Il Psg si fionda su Ciro Mertens e molla Edinson Cavani

da | Mag 7, 2020 | Calcio Napoli

“Ciro” Mertens è in scadenza di contratto con il Napoli e sono molte le societĂ  che in questi ultimi mesi si sono avvicinate a Dries Mertens, attaccante belga ambito da top clib europei nonostante l’etĂ  non piĂą verde. Uno di questi è l’Inter di Antonio Conte che farebbe carte false per sostituire l’anno prossimo Sanchez in attacco con Mertens, ma anche il Chelsea di Abramobich e l’Atletico Madrid hanno chiesto notizie a Mertens sul suo futuro.
L’ex punta del PSV non ha ancora sciolto le riserve nonostante non abbia mai dimenticato di ricordare a tutti, anche sui social, quanto stia bene a Napoli. Ora, però, sembra complicarsi ulteriormente il suo futuro come si legge sulle pagine di Voetbalkrant.com da dove arriva l’indiscrezione che anche il PSG si è attivato per assicurarsi le prestazioni di Dries Mertens. Il numero 14 del Napoli è stato preso in considerazione per la sostituzione nella rosa transalpina di Edinson Cavani, ex azzurro anch’esso in scadenza di contratto.

E c’è anche chi ipotizza una sorta di “scambio”: Mertens al Psg, Cavani al Napoli. Di certo far tornare Cavani a Napoli potrebbe essere una soluzione per il presidente Aurelio De Laurentiis per alleviare il dispiacere dei tifosi azzurri per un’eventuale partenza dell’amato “Ciro” Mertens.

Napoli, quanto pesano quei due punti persi al Maradona

Napoli, quanto pesano quei due punti persi al Maradona

Lo scudetto potrebbe essere assegnato sul filo di lana e allora quanti rimpianti Noi non sappiamo come andrà a finire. Oggi il Napoli ha tre punti di distacco dal Milan e forse anche dall’Inter, se i nerazzurri dovessero vincere la partita che devono recuperare. Ci...

Vomero, controlli movida dei carabinieri

Vomero, controlli movida dei carabinieri

Tra mercoledì e venerdì, nell'ambito dei servizi predisposti dalla Questura di Napoli nelle aree della “movida”,  i poliziotti del Commissariato Vomero, i militari dell’Arma dei Carabinieri, i finanzieri del Comando Provinciale della Guardia di Finanza, con il...

E servono sempre terzino e centrale di difesa

E servono sempre terzino e centrale di difesa

L’arrivo del solo Tuanzebe non ha risolto i problemi strutturali dell’organico degli azzurri Nel momento di maggior fulgore, dopo le otto vittorie consecutive ad inizio di campionato, osservatori e tifosi, sull’onda dell’entusiasmo, avevano già indicato il Napoli...

Napoli, un futuro da inventare

Napoli, un futuro da inventare

I vuoti del Maradona non dipendono solo dal Covid.Tifosi sempre più spaesati e meno innamorati Un giorno, neanche tanto all’improvviso, sembra che l’amore dei tifosi azzurri per la loro squadra sia evaporato in modo pressochè totale e definitivo. L’avvio di Insigne,...

Ounas fermo: indagini sul suo cuore

Ounas fermo: indagini sul suo cuore

Problemi al cuore per Adam Ounas, folletto azzurro che è rientrato dalla Coppa d’Africa ma non sarà a disposizione di Luciano Spalletti. Il commissario tecnico dell’Algeria, Djamel Belmadi, all’indomani dell’eliminazione dalla Coppa d’Africa ha spiegato che il...

Il Napoli ritorna a sorridere al Maradona

Il Napoli ritorna a sorridere al Maradona

Il Napoli ritorna a sorridere al Maradona, dopo tre sconfitte consecutive tra le mura amiche, gli azzurri battono la Sampdoria per 1-0 grazie al gol di Petagna.   Il Napoli ritorna a sorridere - Stadio desolatamente deserto, pocchissimi i sostenitori per questa...

EDITORIALE

L’arte di evadere le regole

di Alessandro Migliaccio

Quando nel 2010 ho pubblicato il mio secondo libro (anche se il primo era solo una raccolta di poesie giovanili) intitolato “Paradossopoli. Napoli e l’arte di evadere le regole”, nutrivo una ferma speranza che qualcosa sarebbe cambiato. Che i napoletani avrebbero, prima o poi, avuto uno sbalzo di dignità e che si sarebbero in qualche modo presi una rivincita nei confronti di quanti, troppo facilmente, puntano il dito contro di loro.

continua a leggere…

Calcio Femminile, Napoli-Sassuolo 0-1 intervista di mister Pistolesi

Fallo di mano di Chiellini ma per Sky non è niente

Troisi: Penso in Napoletano, sogno in Napoletano

Seguici su Facebook

Facebook Pagelike Widget
badando a te