Tavola rotonda virtuale del Rotary sul dopo Covid

da | Apr 26, 2020 | Cronaca

Convegni e tavole rotonde bloccati? Non è vero, basta organizzarsi. Il Rotary Club Napoli Sud Ovest, in interclub con i Rotary Napoli, Napoli Nord e Napoli Nord Est, ha infatti organizzato per domani alle 18, mediante piattaforma ZOOM, una tavola rotonda virtuale, dal titolo:
“Covid-19: Se, quando e come ritorneremo alla vita normale. Cosa abbiamo imparato?”
Dopo i saluti istituzionali di Adolfo Lorusso, Presidente del R.C. Sud Ovest e di Massimo Franco, Governatore del  Distretto 2100 del Rotary, i Chairmen  Giancarlo Bracale e  Maddalena Ilario, presenteranno la tavola rotonda.

 La pandemia da Covid-19 ha avuto un impatto devastante sulla nostra società dimostrando che le malattie non hanno confini e che soltanto attraverso un approccio multidisciplinare e multisettoriale alle politiche di sanità pubblica, è possibile avere risposte efficaci e sostenibili. La pandemia che si è sviluppata in tutti gli strati sociali, ha colpito più duramente i soggetti più fragili della nostra società già vittime di diseguaglianze sociali: anziani defedati, persone senza fissa dimora, portatori di multi morbilità o di malattie croniche importanti e debilitanti. L’agenda 2030 per lo Sviluppo Sostenibile, adottata da tutti gli stati membri delle Nazioni Unite nel 2015, richiama ad un impegno attraverso una partnership globale a fornire una visione condivisa per la pace, la prosperità, la riduzione della povertà e delle diseguaglianze sociali, il miglioramento della salute, dell’educazione e dello sviluppo economico. E’ importante intraprendere un percorso di approfondimento relativo alle diverse dimensioni e concause delle diseguaglianze di salute, individuando soluzioni da implementare e supportare anche attraverso i Club Rotary.

La pandemia da Covid-19 che ha costretto la gran parte del pianeta in un isolamento forzato ed estremamente rigido, ci ha insegnato che esistono metodi alternativi per continuare a svolgere le nostre funzioni, il nostro lavoro, mantenere i contatti attraverso riunioni di ogni genere, da tenere nel debito conto anche nel prossimo futuro. Ogni settore della nostra vita professionale, lavorativa, sociale è entrato in una profonda crisi con gravi ripercussioni, oltre che sul sistema sanitario, anche su quello economico, produttivo, del godimento del tempo libero, dei contatti umani, dell’equilibrio psicofisico. Si parla insistentemente di Fase 2 tanto auspicata per “tornare a riveder le stelle”, per riacquistare almeno in parte nelle fasi iniziali la normalità della vita. Sarà così? Quando succederà? Anche se è difficile fare previsioni, quali misure verranno messe in atto? Ma soprattutto siamo certi che ritorneremo per davvero alla nostra “vita normale” ante Corona virus o comunque ne saremo a lungo condizionati?

Relatori:

Enrico Coscioni: “Covid-19, il modello Campania”
Luigi Califano: “La Scuola di Medicina e Chirurgia tra didattica e assistenza: il presente e il futuro”
Gino Nicolais: “Il valore della ricerca scientifica e delle politiche di sviluppo intersettoriali con i loro fattori abilitanti”
Sergio Sciarelli: “Disuguaglianze ed etica dei comportamenti”
Ennio Cascetta: “Quale futuro per la mobilità e la logistica in Campania nel dopo Covid-19”
Stefania Brancaccio: “Quale futuro per le piccole e medie imprese” Ettore Cucari: “Il turismo in Campania: un settore vitale in ginocchio, quali prospettive?”
 Roberta Vacca: “Ritorno alla presunta normalità: quali ricadute psicologiche post lockdown

Il “ballo della rosa”, galà di beneficenza dei Lions

Il “ballo della rosa”, galà di beneficenza dei Lions

Ogni anno prende sempre più corpo e si sta imponendo come uno dei più riusciti eventi napoletani di beneficenza. E’ il “ballo della rosa”, il gran galà di solidarietà organizzato dai Lions Club International e dai Lions Club Capri con la sua presidente Rita Colazza,...

Piazza San Giacomo, denunciato 23enne “curioso”

Piazza San Giacomo, denunciato 23enne “curioso”

Per curiosità. È questo il motivo per il quale un 23enne incensurato di Villaricca ha colpito un Carabiniere. Siamo a Piazza San Giacomo ed è in corso la manifestazione in occasione della “giornata mondiale del rifugiato”. Un migliaio di persone sono partite da piazza...

Dall’Ape sociale alla pensione di vecchiaia

Dall’Ape sociale alla pensione di vecchiaia

Lo Studio Rubinacci-Molaro spiega come avviene la conversione e tempi e modi per presentare la domanda Negli ultimi mesi si sono recati presso il nostro studio diversi pensionati titolari del beneficio dell’Ape sociale, che al momento della maturazione del diritto...

Napoli, capitale della cultura del Mediterraneo

Napoli, capitale della cultura del Mediterraneo

Il Mediterraneo avrà a rotazione una capitale della cultura. Lo annuncia il ministro della cultura Franceschini con la dichiarazione conclusiva della due giorni di summit che ha riunito per la prima volta a Napoli 30 ministri dell’area mediterranea e non solo. La...

Panni stesi nei vicoli, divieto  scongiurato

Panni stesi nei vicoli, divieto scongiurato

Non ci sarà nessuna ordinanza che vieterà i panni stesi. L’annuncio è del sindaco di Napoli, Gaetano Manfredi in risposta al caso della bozza del regolamento di polizia urbana, nel quale, secondo indiscrezioni di stampa, sarebbe stato inserito il divieto di stendere i...

Il Comune a De Laurentiis: “Dia l’esempio e paghi”

Il Comune a De Laurentiis: “Dia l’esempio e paghi”

Il presidente della commissione Sport, Gennaro Esposito invita il patron azzurro a saldare i debiti per lo stadio Gennaro Esposito, presidente della Commissione Sport del Comune, chiede ad Adl di dare l’esempio ai cittadini. Intervistato da Calcio Napoli 24 Live, il...

I luoghi di interesse e i monumenti più belli di Napoli

I luoghi di interesse e i monumenti più belli di Napoli

Fondata nel VI secolo a.C. Napoli vanta una storia particolarmente antica ed è infatti tra le città più antiche del pianeta. Molti dei suoi monumenti storici sono impressionanti e ben conservati, tra cui la Basilica di San Francesco di Paola, il Palazzo Gravina e il...

Lotta ai due killer: il melanoma e l’inquinamento marino

Lotta ai due killer: il melanoma e l’inquinamento marino

Il progetto sarà presentato domani lunedì 6 giugno, alle 17,30, presso The Spark in piazza Borsa. Si tratta di un'iniziativa che si inserisce nella guerra al melanoma - il tumore killer della pelle - e all'inquinamento del mare. E' stata messa a punto da Marevivo e da...

EDITORIALE

L’arte di evadere le regole

di Alessandro Migliaccio

Quando nel 2010 ho pubblicato il mio secondo libro (anche se il primo era solo una raccolta di poesie giovanili) intitolato “Paradossopoli. Napoli e l’arte di evadere le regole”, nutrivo una ferma speranza che qualcosa sarebbe cambiato. Che i napoletani avrebbero, prima o poi, avuto uno sbalzo di dignità e che si sarebbero in qualche modo presi una rivincita nei confronti di quanti, troppo facilmente, puntano il dito contro di loro.

continua a leggere…

Calcio Femminile, Napoli-Sassuolo 0-1 intervista di mister Pistolesi

Fallo di mano di Chiellini ma per Sky non è niente

Troisi: Penso in Napoletano, sogno in Napoletano

Seguici su Facebook

Facebook Pagelike Widget
badando a te