Scanzi su Feltri: “Spara ca..ate, va cacciato dall’Ordine dei giornalisti”

andrea scanzi

Non si placano le polemiche dopo le frasi di Vittorio Feltri contro i meridionali.

 Il giornalista de “Il Fatto Quotidiano” Andrea Scanzi, sui social network ha duramente criticato le recenti dichiarazioni di Vittorio Feltri. “Questo Vittorio Feltri deve essere fatto fuori dall’Ordine dei giornalisti – ha detto Scanzi -. Lo invitano in Tv come se fosse il vecchio scoreggione che spara ca..ate! Questo puoi farlo al settimo bicchiere di vino in osteria, non in televisione! Non può essere invitato in certe trasmissioni importanti come quella di La 7 di Myrta Merlino, lascino che lo invitano Porro, Giordano, Del Debbio oppure quel dj che non si lava i capelli dal governo Rumor, dal 1979”, (riferito a Giuseppe Cruciani).