Il sindaco di Roccaraso: napoletani quest’estate vi aspettiamo a braccia aperte

da | Apr 21, 2020 | Cronaca

Le difficoltà che si stanno manifestando per la prossima stagione estiva rischiano di penalizzare soprattutto i vacanzieri che sceglieranno il mare. Minori problemi, invece, dovrebbero affrontare coloro che sono soliti invece prediligere la montagna.

E la montagna dei napoletani è per antonomasia Roccaraso.  Sulle previsioni per la prossima stagione abbiamo interpellato il sindaco della affermata località turistica abruzzese, Francesco Di Donato.

“Ovviamente siamo pronti a far scattare tutta la nostra organizzazione, ma stiamo aspettando le nuove disposizioni che il governo emanerà dopo il 3 maggio. Quello che posso dire, sin da ora, che ci apprestiamo ad ospitare anche la prossima estate tutti i nostri turisti e lo faremo garantendo loro la massima sicurezza e il divertimento”.

La vacanza a Roccaraso si concentra soprattutto con il contatto con la natura e questo dovrebbe favorire la scelta della montagna, per chi non potrà affrontare le prevedibili difficoltà che si incontreranno in spiaggia. “Certo – conferma il sindaco – abbiamo una potenzialità di offerta che meglio potrà sposarsi con le prescrizioni restrittive che comunque ci saranno e che rispetteremo rigorosamente per assicurare ai nostro ospiti una villeggiatura in tutta sicurezza. Ma qui è possibile fare escursioni tra i nostri bellissimi sentieri, si può passeggiare e camminare all’aperto, andare in bicicletta, andare a cavallo. Insomma svolgere tutta una serie di attività anche sportive che escludono gli assembramenti. E cercheremo di potenziare quei servizi che possano favorire pertanto tutte le attività all’aperto. Mentre invece saranno evidentemente danneggiate le attività serali tipo concerti e musiche all’aperto che prevedono raduno di persone. Ma anche su questo fronte ci organizzeremo per consentire ai nostri ospiti attrattive serali in sicurezza”.

In questa fase di incertezza ancora non sono giunte prenotazioni agli alberghi, si attendono le decisioni del governo. “Ma sono sicuro – aggiunge Di Donato – che quando tutto sarà più chiaro anche i nostri alberghi si attrezzeranno per ricevere in sicurezza i loro clienti, organizzandosi per rispettare tutte le norme sul distanziamento”.

Infine un messaggio ai napoletani: “Ci stiamo adoperando per rendere Roccaraso sicura. E Roccaraso sarà in grado di ospitare i suoi frequentatori abituali, tra i quali appunto per numero i napoletani sono in maggioranza. Adotteremo tutte le precauzioni del caso e cercheremo di offrire il maggior numero di servizi compatibili con le nuove disposizioni. Saremo pronti a ricevere i nostri ospiti offrendo loro i nostri paesaggi, la nostra natura e garantendo il rispetto della tutela della salute. Anche noi abbiamo sofferto per il mancato finale della stagione invernale e per una festività pasquale in cui non vi sono stati arrivi. Siamo quindi fortemente motivati verso un pieno rilancio turistico. Dico quindi ai napoletani: venite, vi aspettiamo a braccia aperte”.

“Convivia. Il gusto degli antichi”,  la mostra al Lapis Museum

“Convivia. Il gusto degli antichi”, la mostra al Lapis Museum

Tra i reperti esposti, la bottiglia di olio d’oliva più antica del mondo, utensili, vasellame per la tavola e la cucina dalle Collezioni del MANN Utensili, vasellame e commestibili fossili tratti dalla Collezione dei Commestibili del MANN – tra cui la bottiglia di...

Il “ballo della rosa”, galà di beneficenza dei Lions

Il “ballo della rosa”, galà di beneficenza dei Lions

Ogni anno prende sempre più corpo e si sta imponendo come uno dei più riusciti eventi napoletani di beneficenza. E’ il “ballo della rosa”, il gran galà di solidarietà organizzato dai Lions Club International e dai Lions Club Capri con la sua presidente Rita Colazza,...

Piazza San Giacomo, denunciato 23enne “curioso”

Piazza San Giacomo, denunciato 23enne “curioso”

Per curiosità. È questo il motivo per il quale un 23enne incensurato di Villaricca ha colpito un Carabiniere. Siamo a Piazza San Giacomo ed è in corso la manifestazione in occasione della “giornata mondiale del rifugiato”. Un migliaio di persone sono partite da piazza...

Dall’Ape sociale alla pensione di vecchiaia

Dall’Ape sociale alla pensione di vecchiaia

Lo Studio Rubinacci-Molaro spiega come avviene la conversione e tempi e modi per presentare la domanda Negli ultimi mesi si sono recati presso il nostro studio diversi pensionati titolari del beneficio dell’Ape sociale, che al momento della maturazione del diritto...

Napoli, capitale della cultura del Mediterraneo

Napoli, capitale della cultura del Mediterraneo

Il Mediterraneo avrà a rotazione una capitale della cultura. Lo annuncia il ministro della cultura Franceschini con la dichiarazione conclusiva della due giorni di summit che ha riunito per la prima volta a Napoli 30 ministri dell’area mediterranea e non solo. La...

Panni stesi nei vicoli, divieto  scongiurato

Panni stesi nei vicoli, divieto scongiurato

Non ci sarà nessuna ordinanza che vieterà i panni stesi. L’annuncio è del sindaco di Napoli, Gaetano Manfredi in risposta al caso della bozza del regolamento di polizia urbana, nel quale, secondo indiscrezioni di stampa, sarebbe stato inserito il divieto di stendere i...

Il Comune a De Laurentiis: “Dia l’esempio e paghi”

Il Comune a De Laurentiis: “Dia l’esempio e paghi”

Il presidente della commissione Sport, Gennaro Esposito invita il patron azzurro a saldare i debiti per lo stadio Gennaro Esposito, presidente della Commissione Sport del Comune, chiede ad Adl di dare l’esempio ai cittadini. Intervistato da Calcio Napoli 24 Live, il...

I luoghi di interesse e i monumenti più belli di Napoli

I luoghi di interesse e i monumenti più belli di Napoli

Fondata nel VI secolo a.C. Napoli vanta una storia particolarmente antica ed è infatti tra le città più antiche del pianeta. Molti dei suoi monumenti storici sono impressionanti e ben conservati, tra cui la Basilica di San Francesco di Paola, il Palazzo Gravina e il...

Lotta ai due killer: il melanoma e l’inquinamento marino

Lotta ai due killer: il melanoma e l’inquinamento marino

Il progetto sarà presentato domani lunedì 6 giugno, alle 17,30, presso The Spark in piazza Borsa. Si tratta di un'iniziativa che si inserisce nella guerra al melanoma - il tumore killer della pelle - e all'inquinamento del mare. E' stata messa a punto da Marevivo e da...

EDITORIALE

L’arte di evadere le regole

di Alessandro Migliaccio

Quando nel 2010 ho pubblicato il mio secondo libro (anche se il primo era solo una raccolta di poesie giovanili) intitolato “Paradossopoli. Napoli e l’arte di evadere le regole”, nutrivo una ferma speranza che qualcosa sarebbe cambiato. Che i napoletani avrebbero, prima o poi, avuto uno sbalzo di dignità e che si sarebbero in qualche modo presi una rivincita nei confronti di quanti, troppo facilmente, puntano il dito contro di loro.

continua a leggere…

Calcio Femminile, Napoli-Sassuolo 0-1 intervista di mister Pistolesi

Fallo di mano di Chiellini ma per Sky non è niente

Troisi: Penso in Napoletano, sogno in Napoletano

Seguici su Facebook

Facebook Pagelike Widget
badando a te