I carabinieri della Tenenza di Ercolano, supportati da quelli della Sezione Radiomobile della Compagnia di Torre del Greco hanno denunciato un 32enne del posto perché sorpreso ad esplodere fuochi d’artificio e petardi in strada, di fronte alla propria abitazione.

I militari lo hanno fermato durante i “festeggiamenti”  pasquali e sanzionato per violazione alle norme anti-contagio
Sala Stampa – Comando Provinciale Carabinieri di Napoli