Tempo di lettura: < 1 minuto

Un brindisi per contribuire alla lotta al Coronavirus. Cantine Kandea – Azienda agricola Fratelli Tullio Cataldo, dedita alla produzione di ‘vini del Sud’ fra Puglia e Campania, destinerà all’Istituto tumori Pascale di Napoli e all’Istituto zooprofilattico sperimentale del Mezzogiorno l’intero importo incassato ad aprile e maggio da ogni ordine di bottiglie (al netto dell’iva).

“Mai come in questo momento, la salute è il miglior investimento possibile e quest’anno vogliamo investire con voi, insieme alla speranza per un vaccino per Covid-19 nel minor tempo possibile”, scrive su Facebook l’azienda, che in questo periodo di lockdown spedisce gratuitamente i propri vini in tutta Italia. La donazione, spiegano, sarà effettuata non appena ricevuto il bonifico per l’acquisto dei vini e debitamente tracciata al cliente. “È un piccolo gesto, con la certezza che presto tutti torneremo alla vita normale!…Prosit”.