È morta Mirna Doris. Contrordine, è viva!

Clamoroso errore della clinica, si è sparsa stamane in città la notizia della morte di Mirna Doris, la regina della canzone napoletana. Sgomento nel mondo dello spettacolo. Ma tutto è durato solo un paio di ore. Quando si è scoperto che c’era stato uno scambio di cartelle cliniche e che il morto era un altro Mrina è “tornata in vita”. L’errore è stato possibile perché Mirna Doris è un nome d’arte e quindi qualcuno della clinica dove è ricoverata è incorso nello scambio di persona.

L’incredibile annuncio della morte-non morte è apparso sul profilo social dell’artista: sulla pagina Facebook di Mirna Doris è apparso un nuovo post corredato di cuoricini: «Mirna è ancora con noi. La notizia del decesso è stato un errore della struttura». 

La cantante, che il prossimo settembre compirà ottanta anni, è ricoverata i una casa di cura da dove, all’alba di questa mattina, sarebbe arrivato il messaggio sbagliato. Nonostante il momento particolare moltiplicate in modo esponenziale le giocate al lotto. E Mirna, fa gli scongiuri.