De Magistris

“Fatti concreti, non chiacchiere, qui proviamo a lavorare 24 ore su 24, siamo in pochi, molti lavorano da casa, ma per noi l’obiettivo è uno solo: salvare la città e i napoletani da questo virus maledetto per ritornare presto tutti insieme ad abbracciarci”. Così Luigi de Magistris attraverso un video sulla sua pagina Facebook nel quale è intervenuto per fare il punto sulle azioni messe in campo dal comune di Napoli per contrastare il virus e contenere il contagio. “Anche stanotte, senza sosta abbiamo continuato la sanificazione della città – spiega il primo cittadino -, ho chiesto uno sforzo ulteriore ad Asia e Napoli servizi per implementare ancor di più i mezzi ma li voglio ringraziare perché con pochissime risorse economiche, in una situazione di emergenza, stiamo facendo davvero un lavoro davvero importante. State tranquilli – rassicura – perché arriveremo in tutte le vie,in tutti i vicoli, in tutte le piazze e lo faremo anche dopo, finita l’emergenza, perché i mezzi ce li teniamo, è questo l’effetto della delibera approvata qua l’altro giorno”.

Affronta quindi anche il tema dei controlli per il rispetto della normativa del Governo per prevenire e limitare la diffusione del contagio, rinnovando l’appello a rispettarla stare a casa se non ci sono ragioni di necessità o di lavoro, e sottolineando il grande lavoro svolto dalla Polizia municipale in queste giornate.

“Tra poco – annuncia infine il sindaco – discuteremo una nuova delibera per mettere in campo ancora altre misure a sostegno dei nostri concittadini”.