Da web e app un aiuto a chi non rinuncia allo sport

da | Mar 17, 2020 | Sport

Palestre chiuse, un intero mondo di frequentatori, che vanno in genere dai 14 agli 80 e passa anni in tilt completo. La moda di sottoporre il proprio corpo a ginnastica e ad allenamenti per tenersi in forma o aiutarsi in caso di necessità riabilitative si era sempre più affermata nel nostro paese, come del resto in tutto il mondo. Ora l’emergenza Coronavirus ha messo al tappeto tutto questo mondo. Ma il web viene incontro, basta trovare l’app buona e si può continuare ad allenarsi anche standosene disciplinatamente in casa. Senza contare le iniziative che fioriscono anche in Campania.


Bloccati nelle uscite per fare jogging dopo le ordinanze restrittive del presidente della Regione Campania, Vincenzo De Luca. Rischio sedentarietà e appesantimento? Un Comune in provincia di Napoli ha cercato di trovare una soluzione. A Monte di Procida, che si trova nella zona flegrea, in collaborazione con le associazioni sportive del territorio sono stati organizzati dal Comune una serie di corsi on line di ginnastica per adulti e di ginnastica baby. Tutto in diretta Facebook. “Una bella iniziativa – spiegano al Comune di Monte di Procida – per restare in forma comodamente da casa”.

Per poter partecipare ai corsi basta collegarsi ai link delle pagine indicate dal Comune, in base ai giorni e agli orari indicati. Quanto al web esistono alcune applicazioni che possono aiutare. Fitbit Coach è tra le app per allenarsi a casa più scaricate su iPhone e Android. Il software è pensato per offrire il massimo risultato attraverso l’associazione ad un dispositivo Fitbit ma può comunque essere utilizzata per eseguire a costo zero fino a tre sessioni di allenamento a settimana. Al secondo posto si piazza Home Workout, dotata di programmi di training domestico molto utili e appaganti in termini di risultati soprattutto per quanto riguarda il corpo libero. Per eseguire gli esercizi non servono quindi particolari attrezzi. Basta una sedia e un teppetino per l’allenamento a casa.


MyFitnessPall consente di gestire al meglio la dieta per massimizzare i risultati mentre Adidas Training by Runtastic nella versione gratuita offre almeno 20 diversi circuiti di allenamento. Chi preferisce gli allenamenti brevi ma intensi non può scaricare Johnson & Johnson 7 MInutes Workout.

UFFICIALE – Nasce la Superlega, calcio nel caos

UFFICIALE – Nasce la Superlega, calcio nel caos

Nasce la Superlega, in serata sono arrivati i comunicati ufficiali dei club fondatori, Agnelli si dimette da presidente dell'Eca, dura la reazione dell'Uefa. Nasce la Superlega, in serata sono arrivati i comunicati ufficiali, i club fondatori di questa nuova...

Quanto tempo passiamo a giocare da mobile? I risultati di uno studio

Quanto tempo passiamo a giocare da mobile? I risultati di uno studio

Non solo console, perché oggi il gaming passa anche e soprattutto da device mobile come gli smartphone. Quelli che un tempo erano semplici telefonini, attualmente possono essere considerate delle vere e proprie piattaforme per i videogiochi, visto l’incredibile numero...

La cattiva globalizzazione è un danno. Anche nel calcio

La cattiva globalizzazione è un danno. Anche nel calcio

C’era un tempo, neanche troppo lontano, quando per 14 anni, dal 1966 al 1980, le squadre di calcio italiane non potevano piú tesserare stranieri in quanto la Federazione di calcio, in nome di un orgoglio italiano ferito, dopo i penosi mondiali del 1966, decise di...

Ippica, Lotteria di Agnano, edizione memorabile

Ippica, Lotteria di Agnano, edizione memorabile

“È stata un'edizione del gran premio Lotteria memorabile e poco prevedibile come nelle attese, perché tanti i campioni in campo, tanti i motivi e i retroscena di una delle più belle edizioni di sempre. A parte il vincitore Zacon Gio in binomio con Telethon, i...

Ora il calcio ha la necessità di ripartire

Ora il calcio ha la necessità di ripartire

La teoria evoluzionistica di Darwin parte da un concetto fondamentale che è la capacità di adattamento degli esseri viventi, non necessariamente solo l’uomo, alle modificazioni dell’ambiente e di altri fattori naturali che possono intervenire. Trasmutando i fatti,...

Sul calcio nessuno decide. Ecco le posizioni delle parti in causa

Sul calcio nessuno decide. Ecco le posizioni delle parti in causa

Ancora non sono riuscito a capire se il ministro Vincenzo Spadafora si stia comportando con il calcio e tutte le sue componenti come il bimbo che porta il pallone nel parco o nel cortile di casa che vuole decidere lui solo chi degli altri bimbi deve giocare, come deve...

Il braccio di ferro tra Lega e Coni che non conviene a nessuno

Il braccio di ferro tra Lega e Coni che non conviene a nessuno

È diventato un braccio di ferro, politico ma non solo. Economico, sociale, ideologico? C'è di tutto dietro il “no” alla ripresa degli allenamenti di calcio per le società il 4 maggio prossimo. Ma c'è soprattutto l'arroganza, quella dell'inusuale tandem politico...

EDITORIALE

L’arte di evadere le regole

di Alessandro Migliaccio

Quando nel 2010 ho pubblicato il mio secondo libro (anche se il primo era solo una raccolta di poesie giovanili) intitolato “Paradossopoli. Napoli e l’arte di evadere le regole”, nutrivo una ferma speranza che qualcosa sarebbe cambiato. Che i napoletani avrebbero, prima o poi, avuto uno sbalzo di dignità e che si sarebbero in qualche modo presi una rivincita nei confronti di quanti, troppo facilmente, puntano il dito contro di loro.

continua a leggere…

Calcio Femminile, Napoli-Sassuolo 0-1 intervista di mister Pistolesi

Fallo di mano di Chiellini ma per Sky non è niente

Troisi: Penso in Napoletano, sogno in Napoletano

Seguici su Facebook

Facebook Pagelike Widget
badando a te