Napoli – Covid-19, Ztl libere e gli altri servizi attivi per la cittadinanza: la delibera

da | Mar 17, 2020 | Cronaca

La Giunta de Magistris ha approvato una importante delibera che integra alcuni punti della delibera approvata lo scorso venerdì 13 marzo. Anche con questo atto deliberativo l’Amministrazione adotta una serie di misure eccezionali volte a contrastare gli effetti dell’emergenza derivante dalla diffusione del contagio da covid-19. Queste misure interessano, in particolare, la semplificazione del rapporto con i cittadini, il mantenimento dei servizi essenziali e forme di agevolazioni finanziarie per sostenere le attività produttive in questo momento particolarmente difficile.

Ecco i punti principali del deliberato integrativo:

Dal 19 marzo 2020 e fino al termine dell’emergenza sanitaria:

è consentito l’accesso libero per tutti i veicoli alle seguenti ZTL cittadine gestite da varchi telematici di controllo degli accessi:

• ZTL “Tarsia, Pignasecca, Dante;

• ZTL “Centro Antico”;

• ZTL “Piazza del Gesù”;

• ZTL “Belledonne, Martiri, Poerio”

Unicamente ai fini dell’accesso alle agevolazioni relative alla sosta, è necessario inviare all’indirizzo di seguito riportato apposita autocertificazione, nella quale sia riportata la categoria di esenzione e il numero di targa dei veicoli utilizzato all’indirizzo mail di Anm: infoautorizzazioni@anm.it

I permessi per l’accesso alle ZTL e alle Aree Pedonali in scadenza fino al 30 giugno 2020 sono prorogati fino a tale data.

Sono prorogati i titoli autorizzativi alla sosta libera oltre che all’accesso in corsie preferenziali, in Zone a traffico limitato e Aree pedonali, per i contrassegni dei disabili sia permanenti che temporanei, in scadenza fino al 30 aprile 2020, per un periodo di mesi 4 (quattro), decorrenti dalla scadenza di ciascun titolo.
Infine, il termine di scadenza delle autorizzazioni relative ad impianti pubblicitari, nonché delle autorizzazioni in scadenza naturale nel corso dell’anno 2020, viene differito al 31/12/2020;

Ascensore del Monte Echia, è battaglia

Ascensore del Monte Echia, è battaglia

Dopo il vano Sos a Franceschini, i comitati: “La legge è con noi, ricorreremo alla magistratura” Per il ministro Franceschini non ci sono le condizioni per “revocare” l’approvazione della Sovrintendenza territoriale alla realizzazione dell’ascensore (di collegamento...

Linea 1, corto circuito durante il test del nuovo treno

Linea 1, corto circuito durante il test del nuovo treno

Ieri sera intorno alle 23 si è verificato un problema tecnico durante i test per la messa in esercizio del primo treno di fornitura Caf per la Linea 1 di Anm. Un sovraccarico correlato a un corto circuito sul treno ha creato dei forti surriscaldamenti e fumi tra il...

Vomero, eseguita ordinanza per uno scippo

Vomero, eseguita ordinanza per uno scippo

Nei giorni scorsi gli agenti del Commissariato Vomero hanno eseguito un’ordinanza di applicazione della misura cautelare degli arresti domiciliari emessa lo scorso 25 giugno dal G.I.P. del Tribunale di Napoli su richiesta della locale Procura della Repubblica nei...

Ischia, si gode beatamente una serie tv mentre guida: multato

Ischia, si gode beatamente una serie tv mentre guida: multato

Controlli a tappeto anche sull’isola di Ischia, nell’ambito di un servizio disposto dal Comando Provinciale Carabinieri di Napoli. I militari della Compagnia locale hanno identificato 147 persone e controllato 61 veicoli. Quindici le contravvenzioni notificate: gran...

EDITORIALE

L’arte di evadere le regole

di Alessandro Migliaccio

Quando nel 2010 ho pubblicato il mio secondo libro (anche se il primo era solo una raccolta di poesie giovanili) intitolato “Paradossopoli. Napoli e l’arte di evadere le regole”, nutrivo una ferma speranza che qualcosa sarebbe cambiato. Che i napoletani avrebbero, prima o poi, avuto uno sbalzo di dignità e che si sarebbero in qualche modo presi una rivincita nei confronti di quanti, troppo facilmente, puntano il dito contro di loro.

continua a leggere…

Calcio Femminile, Napoli-Sassuolo 0-1 intervista di mister Pistolesi

Fallo di mano di Chiellini ma per Sky non è niente

Troisi: Penso in Napoletano, sogno in Napoletano

Seguici su Facebook

Facebook Pagelike Widget
Ricerca Anima Gemella

Ricerca Anima Gemella

badando a te