joystick

Proseguono senza sosta i controlli anti-contagio da parte dei Carabinieri del Comando Provinciale Carabinieri di Napoli.

I carabinieri della compagnia Centro hanno denunciato due giovani, un 21enne e un 22enne entrambi del posto, perché sorpresi a passeggio lungo via Toledo senza un valido motivo. Fermati dai militari intorno alla mezzanotte, i due giovani si sono giustificati dicendo che fossero diretti a casa di un amico per recuperare un joystick per console.