Insigne

Dopo l’appello del presidente della Regione Campania Vincenzo De Luca a donare il sangue, anche i lavoratori della Whirlpool di Napoli, impegnati nella loro vertenza, daranno il loro prezioso contributo nella donazione di sangue. Con l’Asl Napoli 1 si sta definendo in queste ore il programma di donazione dei volontari. “Ringrazio di cuore i lavoratori della Whirlpool – ha dichiarato il presidente Vincenzo De Luca – per la grande sensibilitĂ  dimostrata. Abbiamo fatto subito partire l’organizzazione e giĂ  da domani mattina sarĂ  possibile effettuare la donazione volontaria”.

De Luca, intervenuto ai microfoni di Radio Crc, ha spiegato che “è importante ogni gesto di solidarietĂ  e aiuto civile, ringrazio chi ha dĂ  una mano anche dal punto di vista economico”. “Abbiamo registrato due episodi molto interessanti – racconta De Luca -. C’è stato un contributo dell’Anicav e ho avuto modo di parlare con Lorenzo Insigne, capitano del Napoli, che ha chiesto dove potersi rivolgere per dare anche lui un contributo per i nostri ospedali”.