Coronavirus: non dimentichiamo chi è solo, vicini a chi ha bisogno

da | Mar 11, 2020 | Cronaca, Psicologia, Salute

L’emergenza Coronavirus sta mettendo in ginocchio l’Italia, intaccando il sistema sanitario, il sistema economico e il tessuto sociale. Una paralisi così totalizzante non la si riscontrava da 75 anni, dalla fine della Seconda guerra mondiale. Il nostro popolo è chiamato a rispondere con tenace abnegazione e con l’intento di fronteggiare una crisi, che può essere sconfitta solo con la reciproca solidarietà e il buon senso. Rispettare le regole del decreto del Presidente del Consiglio Conte è basilare per tutti noi, se si vuol tornare a vivere liberamente la propria esistenza, concedendosi di nuovo la possibilità di abbracciare un amico, un genitore o la persona amata senza paturnie.

Rendetevi disponbili nei riguardi degli altri

In questo momento difficile per il nostro paese non bisogna dimenticare la propria umanità. Bisogna aiutare anche a distanza le persone più sole, gli ultimi. Rendetevi disponibili per una telefonata o una conversazione in chat con chi ha bisogno di compagnia, con chi pensate sia isolato o possa cadere in una spirale depressiva. Il contatto con l’altro ci ricorda che esistiamo e ci riporta alla condizione identitaria di essere umani.

Non dimenichiamo la nostra umanità, non lasciamo nessuno da solo. Isolati, ma vicini.

Napoli, nascondeva una pistola negli slip: sorpreso e arrestato

Napoli, nascondeva una pistola negli slip: sorpreso e arrestato

Ieri sera gli agenti del Commissariato San Giovanni–Barra e i Falchi della Squadra Mobile, nel transitare in via delle Ninfe, hanno notato un uomo che, alla loro vista, ha tentato di allontanarsi per eludere il controllo. I poliziotti lo hanno raggiunto e bloccato...

Campania, allerta meteo gialla domani dalle sei del mattino

Campania, allerta meteo gialla domani dalle sei del mattino

La Protezione Civile della Regione ha emanato un avviso di allerta meteo di colore Giallo valido a partire dalle 6 del mattino fino alle 23.59 di domani venerdì 22 ottobre sulle zone 1, 2, 3 (Zona 1: Piana campana, Napoli, Isole, Area Vesuviana; Zona 2: Alto Volturno...

Napoli, torna il premio Buona Sanità

Napoli, torna il premio Buona Sanità

Amore, quello per la vita, è la motivazione unica del Premio Buona Sanità in Tour, giunto quest’anno alla XXIII edizione. La Conferenza stampa di presentazione si terrà venerdì 22 ottobre ore 12.00, nella sede dell’Ordine dei Medici-Chirurghi e Odontoiatri di Napoli,...

Marano, accoltellata da un 17enne per una lite per un posto auto

Marano, accoltellata da un 17enne per una lite per un posto auto

Quasi un’intera famiglia in manette per il tentato omicidio commesso ieri pomeriggio a Marano, in via Campania. Vittima una 34enne del posto, colpita da 4 fendenti che le sono costate il ricovero immediato in prognosi riservata presso l’ospedale di Santa Maria delle...

Magico Napoli otto su otto

Magico Napoli otto su otto

Magico Napoli otto su otto, il toro alla fine deve cedere alla furia di Osimhen che la risolve con uno stacco perentorio, azzurri a punteggio pieno dopo 8 giornate. Magico Napoli - Inizio della partita molto equilibrato, per l'ottimo schieramento tattico di entrambe...

EDITORIALE

L’arte di evadere le regole

di Alessandro Migliaccio

Quando nel 2010 ho pubblicato il mio secondo libro (anche se il primo era solo una raccolta di poesie giovanili) intitolato “Paradossopoli. Napoli e l’arte di evadere le regole”, nutrivo una ferma speranza che qualcosa sarebbe cambiato. Che i napoletani avrebbero, prima o poi, avuto uno sbalzo di dignità e che si sarebbero in qualche modo presi una rivincita nei confronti di quanti, troppo facilmente, puntano il dito contro di loro.

continua a leggere…

Calcio Femminile, Napoli-Sassuolo 0-1 intervista di mister Pistolesi

Fallo di mano di Chiellini ma per Sky non è niente

Troisi: Penso in Napoletano, sogno in Napoletano

Seguici su Facebook

Facebook Pagelike Widget
badando a te