“A molti non è chiaro che siamo di fronte a un problema serio che richiede comportamenti responsabili da parte di tutti e un cambiamento delle abitudini di vita”. Lo dichiara in un video postato sui social network il presidente della Regione, Vincenzo De Luca. “Dobbiamo evitare i contatti sociali – ha detto ancora il governatore della Campania -, dobbiamo rimanere a casa, andare a fare la spesa una persona alla volta, evitare tutti i luoghi in cui ci sono assembramenti”.

De Luca, che ha emanato un’ordinanza di chiusura delle discoteche, punta il dito contro coloro che assumono comportamenti irresponsabili, come i bar e i pub che accolgono centinaia di ragazzi senza il rispetto della distanza raccomandata di un metro e porta l’esempio di un un cittadino, ora intubato al Cotugno, che è stato prima in una discoteca, poi in un ristorante, poi in una pizzeria prima di cominciare a stare male e che pertanto ha avuto contatti con centinaia di persone. “Mi premetto fare un appello ai nostri cittadini – conclude il governatore – perché capiscano che la situazione è seria, noi abbiamo agito per evitare la diffusione del contagio ma questo obiettivo lo raggiungiamo solo se siamo tutti responsabili altrimenti la situazione diventa veramente pesante”.