Mertens a pranzo con Adl: ecco cosa si sono detti

Dries “Ciro” Mertens è stato a pranzo oggi con il presidente Aurelio De Laurentiis. I due hanno parlato del momento del Napoli e del contratto in scadenza a giugno del giocatore belga. L’incontro è durato un paio di ore, proseguendo anche dopo il pranzo all’Hotel Vesuvio. E si è trattato di un incontro molto positivo. Mertens ha chiarito che mette il Napoli prima di tutte le altre squadre che gli hanno offerto un contratto per le prossime stagioni ma, ovviamente, chiede un contratto giusto e chiede anche l’apertura ad un discorso da dirigente quando appenderà le scarpe al chiodo. Tra Mertens e De Laurentiis c’è stato anche un chiarimento sulle multe comminate dalla società ai giocatori.

“Va bene Dries ti accontentiamo, ormai sei cittadino onorario di Napoli”: questa la frase pronunciata da De Laurentiis, come riporta su Sky Gianluca Di Marzio. Il belga firmerà un contratto fino al 2022 sui 4 milioni ad anno più un ricco bonus alla firma.