Centro storico, la Polizia sequestra beni per un valore di 300mila euro

da | Feb 23, 2020 | Cronaca

Nei giorni scorsi gli agenti della Sezione Misure di Prevenzione Patrimoniali della Divisione Polizia Anticrimine della Questura di Napoli, in seguito ad attività d’indagine tese all’aggressione dei patrimoni illecitamente acquisiti, hanno dato esecuzione a due decreti di sequestro di beni emessi dal Tribunale di Napoli – Sezione Misure di Prevenzione.


È stato sequestrato ad A.E., 46enne napoletano contiguo al clan “Mazzarella”, un appartamento sito in via Pisanelli la cui provenienza è da ricondursi all’illecita attività dell’uomo. Inoltre, in vico Carbonari è stato sottoposto a sequestro un appartamento acquistato in assenza di disponibilità economiche lecite da R.D.V., 53enne napoletano anch’egli contiguo al clan “Mazzarella”, attualmente detenuto in seguito ad una condanna a 28 anni di reclusione per aver partecipato ad un’associazione finalizzata al traffico di sostanze stupefacenti operante nella zona del centro storico di Napoli.
Il valore complessivo dei beni sottoposti a sequestro ammonta a circa 300mila euro.

Vomero, furti di catalizzatori per estrarre palladio: arrestate 3 persone

Vomero, furti di catalizzatori per estrarre palladio: arrestate 3 persone

Via Caldieri, Vomero. È notte fonda. Steso sull’asfalto, gambe e piedi che spuntano dal sotto-scocca, un uomo taglia il catalizzatore di un’auto. Il “palo” a pochi metri mentre il terzo è nell’abitacolo del veicolo.  Nonostante l’occhio attento della vedetta, i...

Napoli, pervenute 16597 domande per i buoni spesa 2021

Napoli, pervenute 16597 domande per i buoni spesa 2021

Sono 16597 le domande pervenute alle ore 18.00 del 7 dicembre 2021 (data di chiusura bando) per richiedere il buono spesa 2021 emesso dalla Città di Napoli in favore delle fasce più deboli. L’assessore Luca Trapanese: “È una prima importante misura che coinvolge...

Ischia, controlli green pass: due sanzioni

Ischia, controlli green pass: due sanzioni

Ad Ischia continuano i controlli green pass da parte dei Carabinieri della locale compagnia. I militari hanno effettuato diverse verifiche al porto e presso le fermate autobus presenti nell’isola. Ieri i Carabinieri della stazione dell’isola verde hanno sanzionato 2...

Bagnoli, all’ex base Nato il villaggio di Babbo Natale

Bagnoli, all’ex base Nato il villaggio di Babbo Natale

Dall’8 dicembre 2021 al 6 gennaio 2022 “Natale al Parco”. Il Parco San Laise (ex base Nato) di Bagnoli si veste di magia con i mercatini di Natale tra luci e decorazioni, con aree riservate all’intrattenimento. Tante le iniziative e gli eventi in programma, tutti...

Napoli, controlli green pass in città e provincia

Napoli, controlli green pass in città e provincia

Questa mattina i Carabinieri del Comando Provinciale di Napoli di Napoli sono impegnati nei controlli volti alla verifica del rispetto delle recenti norme anti-contagio. In città i militari dell’Arma sono stati dislocati in diversi punti della città secondo il piano...

Vomero, picchiano i genitori per comprare la droga: arrestati

Vomero, picchiano i genitori per comprare la droga: arrestati

I Carabinieri della Compagnia Napoli Vomero hanno arrestato per maltrattamenti in famiglia un 45enne del posto già noto alle forze dell’ordine. I militari – allertati dalla centrale operativa – sono intervenuti in un appartamento nella zona di via Aniello falcone ed...

Fuorigrotta, carabinieri allo stadio contro i parcheggiatori abusivi

Fuorigrotta, carabinieri allo stadio contro i parcheggiatori abusivi

Ieri sera presso lo stadio “Diego Armando Maradona” i Carabinieri della Compagnia di Bagnoli hanno effettuato un servizio a largo raggio anti-parcheggiatori abusivi. La presenza massiccia dei militari - prima, durante e dopo l’incontro di calcio - ha voluto garantire...

Movida Napoli, controlli a locali, bar e pizzerie: sanzioni e denunce

Movida Napoli, controlli a locali, bar e pizzerie: sanzioni e denunce

I controlli sulla “movida”  cittadina, sulle violazioni al Codice della Strada e sul rispetto delle  misure di prevenzione sanitarie hanno prodotto, dal lungomare alle aree di Chiaia, nel centro storico e al Vomero  45 controlli a  locali e ad attività imprenditoriali...

EDITORIALE

L’arte di evadere le regole

di Alessandro Migliaccio

Quando nel 2010 ho pubblicato il mio secondo libro (anche se il primo era solo una raccolta di poesie giovanili) intitolato “Paradossopoli. Napoli e l’arte di evadere le regole”, nutrivo una ferma speranza che qualcosa sarebbe cambiato. Che i napoletani avrebbero, prima o poi, avuto uno sbalzo di dignità e che si sarebbero in qualche modo presi una rivincita nei confronti di quanti, troppo facilmente, puntano il dito contro di loro.

continua a leggere…

Calcio Femminile, Napoli-Sassuolo 0-1 intervista di mister Pistolesi

Fallo di mano di Chiellini ma per Sky non è niente

Troisi: Penso in Napoletano, sogno in Napoletano

Seguici su Facebook

Facebook Pagelike Widget
badando a te