Quando Imbriani divenne “stella”

da | Feb 21, 2020 | Calcio Napoli

Nel libro dei ricordi di Brescia Napoli, diversi momenti non banali. Nel torneo 1980/81 il confronto fra azzurri e rondinelle, vinto dai primi per due reti a uno, vide l’unica rete napoletana di Sua Maestà Ruud Krol. L’olandese, con il suo carisma e la sua classe, trasformò una squadra ormai lontana dalla lotta dal vertice da cinque anni, in una compagine quasi da scudetto, arenatasi solo al fotofinish appannaggio della solita Juve. Dopo la rete di Krol passeranno sei anni per vedere un altro Brescia-Napoli e la rete azzurra ha la firma più d’autore possibile: quella del Pibe de Oro. Il Napoli inaugura il torneo che culminerà con il primo tricolore azzurro al Rigamonti, Diego batte Aliboni e dimostra che non è appagato dopo il trionfo dell’Azteca. Il cammino verso il titolo non sarà privo di scossoni, dopo Brescia quel Napoli dovrà vivere l’eliminazione di Tolosa, pareggi inopinati con le piccole, la paternità inattesa di Diego, prima di trovare con l’arrivo di Romano equilibrio tattico e serenità. Non aveva la classe di Krol e Diego un altro goleador azzurro in casa bresciana, Imbriani, ma anche la sua rappresenta una firma d’autore nella storia di questo confronto. Il Napoli versione 94/95 ha ormai abbandonato i fasti maradoniani, conta gli spicci per sfuggire ai creditori, il nome Co.vi.soc spaventa i tifosi più di Batistuta e Del Piero.

Sulla panca napoletana c’è Boskov, slavo figlio di ‘ndrocchia, che dopa di autostima tutto l’ambiente descrivendo i propri giocatori, spesso onesti pedatori e nulla più, come autentici fuoriclasse. Non sfugge a questa logica Imbriani, giovane beneventano proveniente dal vivaio, lanciato in campo nel finale di campionato, mentre il Napoli quasi coronerà una folle rincorsa all’Inter per un posto in Europa. Segna la sua prima rete azzurra al Brescia Imbriani, conquistandosi la conferma a Soccavo per la stagione ventura. Boskov lo preferirà a Inzaghi Filippo da Parma, sbagliando vista la storia, ma Imbriani pur non diventando attaccante da Nazionale, diverrà da calciatore e allenatore uomo stimato e rispettato dall’intero mondo calcistico, anche dopo la dolorosa morte. Nel 2007, invece ,più che la rete azzurra, segnata in coabitazione da Calaiò e Pià, per un successo importantissimo per gli azzurri di Reja, impegnati in una estenuante rincorsa alla A, ricordiamo un giocatore della squadra avversaria, un ragazzino con una cresta appena accennata, magrolino ma dal gran talento. I suoi tecnici lo descrivono come un incrocio tra Gatti e Nedved, confondendo le idee a chi non lo ha mai visto. Quel ragazzo è già sui taccuini di tanti osservatori, è decisamente più forte di Gatti e non ha la frenesia di Pavel ma ancora più classe del ceco. Pochi mesi dopo vestirà l’azzurro e si chiama Marek Hamsik, che in quell’ormai remoto torneo 2006/07 incrociò da avversario, per le sue sole due volte in carriera, il Napoli . Infine anno di grazia 2010 l’ultimo precedente tra le due compagini, a Brescia fa il “patapato” dell’acqua, sulla panchina siede un tecnico toscano e incazzoso, dal capello ondeggiante e sempre con l’orologio in vista nei minuti di recupero: Walter Mazzarri.

Quel Napoli regalerà ai suoi tifosi per la prima volta dai tempi di Diego speranze scudetto. A Brescia non segnerà Hamsik o Cavani come spesso avveniva in quelle domeniche, ma un altro idolo della folla partenopea, un argentino ammuinatore, il Pocho Lavezzi per il successo finale dei campani.

Magico Napoli otto su otto

Magico Napoli otto su otto

Magico Napoli otto su otto, il toro alla fine deve cedere alla furia di Osimhen che la risolve con uno stacco perentorio, azzurri a punteggio pieno dopo 8 giornate. Magico Napoli - Inizio della partita molto equilibrato, per l'ottimo schieramento tattico di entrambe...

Napoli, adesso infilza il Toro

Napoli, adesso infilza il Toro

Il match con i granata per continuare la serie positiva e magari allungare ancora sulle inseguitrici A caccia dell’ottava meraviglia, il Napoli, nell’arena del Maradona cercherà di matare un Toro sempre difficile da battere. È ancora vivo il ricordo della partita...

Prima caduta per il Napoli di Spalletti

Prima caduta per il Napoli di Spalletti

Prima caduta per il Napoli di Spalletti, al Maradona gli azzurri non riescono, in dieci, a contenere lo Spartak Mosca, finisce 2-3 ma tutto è ancora possibile. Prima caduta - Ottima partenza per il Napoli che impiega solo 11 secondi per passare in vantaggio,...

Napoli Cagliari: 2-0 sesta vittoria consecutiva

Napoli Cagliari: 2-0 sesta vittoria consecutiva

Napoli Cagliari finisce 2 a 0, azzurri nuovamente primi in classifica e sesta vittoria consecutiva su sei giornate di campionato, Osimhen la sblocca poi è lui stesso a procurarsi il rigore nel secondo tempo, trasformato da Insigne per il 2 a 0 finale. Napoli Cagliari...

Napoli: che sorpresa!

Napoli: che sorpresa!

Grande inizio di stagione. E i tifosi tornano a seguire la squadra con passione Dopo appena cinque giornate di campionato è pericoloso azzardare pronostici soprattutto in chiave partenopea, ma in generale si può affermare che le previsioni della vigilia secondo cui la...

Poker bis, il Napoli affonda anche la Samp

Poker bis, il Napoli affonda anche la Samp

Poker bis, il Napoli affonda anche la Sampdoria, Osimhen incontenibile firma una doppietta, doppio assist di Insigne e Lozano, Ruiz raddoppia mentre il sigillo è di Zielinski. Cinque vittorie su cinque e azzurri primi a punteggio pieno. Poker bis - Seconda vittoria...

Un Napoli spettacolare vola in testa alla classifica

Un Napoli spettacolare vola in testa alla classifica

Napoli spettacolare, 4 gol all'Udinese nella Dacia Arena, Osimhen e Rrahmani nel primo tempo, Koulibaly e Lozano per il tris e il poker nella ripresa, unica squadra a punteggio pieno. Napoli spettacolare - Chiamato all'ennesima vittoria in campionato, per conquistare...

Il Napoli domina a Leicester ma finisce 2 a 2

Il Napoli domina a Leicester ma finisce 2 a 2

Il Napoli domina e spreca tanto, va sotto di due gol e nel secondo tempo, con Osimhen la pareggia a 3 minuti dalla fine. Il Napoli domina a Leicester - Partita ricca di emozioni quella che va in scena al Leicester City Stadium, per la prima di Europa League. Il Napoli...

Ancora Koulibaly, Juve KO al Maradona

Ancora Koulibaly, Juve KO al Maradona

Ancora Koulibaly, a 5 minuti dalla fine il senegalese firma il gol vittoria, Juventus KO al Maradona e -8 in classifica. Ancora Koulibaly- Napoli Juventus non può essere una semplice partita, è la partita più sentita del campionato, orario insolito di sabato alle 18...

Napoli incompleto. Inutile cullare sogni di gloria

Napoli incompleto. Inutile cullare sogni di gloria

Salvatore Bagni è sempre stato un inguaribile ottimista. Ma questa volta è proprio andato oltre ogni limite: è bastato che diventasse ufficiale l’acquisto del misconosciuto Anguissa per fargli dichiarare che il Napoli è da scudetto. Anzi a sentirlo quasi il campionato...

Napoli-Venezia 2 a 0 prima vittoria dell’era Spalletti

Napoli-Venezia 2 a 0 prima vittoria dell’era Spalletti

Napoli-Venezia 2 a 0, prima vittoria dell'era Spalletti nel giorno del suo battesimo al Diego Armando Maradona e finalmente ritornano i tifosi allo stadio. Napoli-Venezia è anche la prima partita di Spalletti, da allenatore del Napoli, nell'impianto di Fuorigrotta...

Eriksen e l’errore dell’Uefa

Eriksen e l’errore dell’Uefa

Il sorriso stanco di Eriksen su un volto ancora visibilmente sofferente è l’ennesimo campanello d’allarme all’Uefa ed al suo presidente, Ceferin, di una situazione ormai arrivata al limite per come l’organismo di Nyon sta gestendo il calcio europeo. Ceferin dopo la...

Confessioni di una mente geniale

Confessioni di una mente geniale

Dopo mesi di silenzio stampa, finalmente il presidente del Napoli torna a parlare. E lo fa a modo suo Finalmente una reazione, un cenno di vita c’è stato. Non del Napoli ma del suo proprietario che s’è “confessato”, si fa per dire, al “Passepartout Festival” di Asti....

Napoli fuori dalla Champions League

Napoli fuori dalla Champions League

Napoli fuori dalla Champions League, bruttissima prestazione dei ragazzi di Gattuso che non riescono a battere il Verona, 1-1 e i bianconeri ringraziano. Napoli fuori dalla Champions League - Tensione alle stelle al Maradona di Fuorigrotta, dai primi minuti del match,...

Napoli, tre punti per sognare il futuro

Napoli, tre punti per sognare il futuro

Napoli-Verona: gli azzurri giocano per non rovinarsi la Champions e le vacanze; motivi più convincenti di ogni modulo tattico. Difendendo il quarto posto dalla Juventus, posizione appena conquistata a dispetto di Cassandre e menagrami, Gattuso e i suoi avranno...

Due vittorie per l’Europa che conta

Due vittorie per l’Europa che conta

Il lavoro di Gattuso, nonostante difficoltà e critiche, ha aperto il ciclo del Napoli che verrà C’è un proverbio napoletano che recita testualmente “Chi fraveca e sfraveca nun perde maie tiempo”. Cioè, chi costruisce e poi si trova a dover abbattere quello costruito,...

Il Napoli strapazza l’Udinese, al Maradona finisce 5-1

Il Napoli strapazza l’Udinese, al Maradona finisce 5-1

Il Napoli strapazza l'Udinese, al Maradona finisce 5-1, azzurri al secondo posto in attesa delle sfide di domani. Il Napoli strapazza l'Udinese - Dopo essersi insediati in zona Champions, gli azzurri cercano di consolidare la posizione in classifica, Gattuso schiera...

EDITORIALE

L’arte di evadere le regole

di Alessandro Migliaccio

Quando nel 2010 ho pubblicato il mio secondo libro (anche se il primo era solo una raccolta di poesie giovanili) intitolato “Paradossopoli. Napoli e l’arte di evadere le regole”, nutrivo una ferma speranza che qualcosa sarebbe cambiato. Che i napoletani avrebbero, prima o poi, avuto uno sbalzo di dignità e che si sarebbero in qualche modo presi una rivincita nei confronti di quanti, troppo facilmente, puntano il dito contro di loro.

continua a leggere…

Calcio Femminile, Napoli-Sassuolo 0-1 intervista di mister Pistolesi

Fallo di mano di Chiellini ma per Sky non è niente

Troisi: Penso in Napoletano, sogno in Napoletano

Seguici su Facebook

Facebook Pagelike Widget
badando a te