Gattuso dice no al giorno di festa nonostante la vittoria. “I ragazzi mi hanno chiesto un giorno libero ma ho detto di no perchĂ©, come ho detto, ancora non mi fi do. Non appena abbiamo abbassato la guardia, abbiamo rischiato e invece ora abbiamo solo bisogno di fare una serie di partite come le ultime due. E fondamen-tale sarĂ  la compattezza, sia nostra che di tutto l’ambiente”: così Gennaro Gattuso, dopo la gara col Cagliari, ha fatto capire che vuole la massima applicazione da parte dei suoi giocatori che quindi riprendono giĂ  oggi gli allenamenti in vista della partita di venerdì a Brescia.