Napoli, le metamorfosi di una squadra “pazza”

da | Feb 13, 2020 | Calcio Napoli

L’imprevedibilità del calcio e sfidiamo chiunque a dimostrare il contrario. L’Inter reduce dalla vittoria più bella della stagione nel derby, in rimonta, contro il Napoli, autore di una pessima prestazione e sconfitto in casa da un Lecce che gioca per salvarsi. E chi vince? Ma la pessima squadra del campionato che nelle notturne di Coppa trova forza, coraggio e anima per soffrire e portare a casa il massimo risultato. È accaduto contro il Liverpool per ben due volte, s’è ripetuto contro la Lazio ed il “Miracolo a Milano” s’è materializzato con una condotta di gara intelligente, tatticamente irreprensibile ma soprattutto attenta.
A questo punto la domanda sorge spontanea: Ma qual è il vero Napoli? È la squadra che si comporta con la mentalità da provinciale ma riesce a imbarazzare e mettere sotto anche le “grandi” o è la squadra che si comporta da “grande” ma poi perde come una provinciale qualsiasi?
La domanda la giriamo, con tutto il rispetto possibile, a Gattuso, perché il tecnico, come Kafka, dovrebbe spiegarci un po’ quale tipo di metamorfosi colpisce in modo tanto eclatante quanto dannoso la sua squadra.


A Milano, con Insigne costretto a dare forfait all’ultimo istante, Gattuso ha optato per una squadra coperta e tatticamente accorta con una sola punta, Mertens, che ha lavorato in lungo e largo per aiutare i compagni e non dare riferimenti ai difensori neroazzurri. Conte, affamato di vittoria, ha scelto di mandare in campo il tandem d’attacco più affidabile, Lukaku-Martinez, rinunciando ai soli Candreva e Young sulle corsie esterne e Vecino in mezzo al campo sostituito da Sensi. Primo tempo assai tattico e dai ritmi e toni soft. Nessuna delle due squadre affonda con decisione perché si cerca il guizzo ma senza scoprirsi per lasciare praterie all’avversario. È l’Inter a provarci di più ma il primo squillo è del Napoli con Ruiz che serve Mertens per un tiro di prima intenzione che termina alto (12’). La replica dell’Inter è di Lautaro Martinez che su errore di Elmas trova spazio e tempo per tirare ma la conclusione è debole (15’). Due minuti ed è ancora Martinez, di testa, a girare alta la sfera. L’occasione più ghiotta però, capita al Napoli in pieno recupero: palla da Ruiz a Mertens che vede Zielinski libero sulla destra in piena area; il polacco fa due passi e tira trovando Padelli che salva la rete con un’uscita disperata.


Ci sono partite che diventano noiose fino a quando non scocca la scintilla improvvisa che dà fuoco alla miccia. È la scintilla scocca all’improvviso, al minuto 12 della ripresa, dopo che l’Inter cerca di cambiare ritmo e destini della gara in suo favore. Riparte il Napoli e Di Lorenzo, in una delle rare scorribande offensive, chiude il triangolo con Fabian Ruiz che dalla destra si accentra e lascia partire un sinistro letale per il povero Padelli. Il vantaggio non esalta il Napoli mentre innervosisce un’ Inter che attacca pure a testa bassa ma senza troppo ordine facendo arrabbiare Conte. Gli unici pericoli il Napoli li corre quando su cross di Lautaro la palla perviene a Lukaku che cerca il tiro con la sfera che carambola prima su Maksimovic poi Mario Rui e infine su Manolas che la lascia a Ospina (75’), e quando Ospina interviene in uscita su D’Ambrosio solo davanti alla porta (94’). Troppo tardi e troppo poco per l’Inter. Ma il vero Napoli qual’è? Ah saperlo, saperlo…

How and Where to See an effective Thai Bride to be

How and Where to See an effective Thai Bride to be You should understand after you can find the lady, due to the fact she's going to change totally everything. Even though you a couple will meet online towards an excellent Thai brides webpages rather than during the...

We Tell You Relating To Strategy To Compose A Suggestion

We Tell You Relating To Strategy To Compose A Suggestion While an effective pitch summarizes everything you've currently discussed and agreed to, a proposal is definitely, at the basic, a convincing file that communicates to people the reasons why they ought to...

How to proceed a text Conversation that have a female

How to proceed a text Conversation that have a female This particular article try co-compiled by Imad Jbara. Imad Jbara are an internet dating Coach having New york Wingwoman LLC, a romance instructions solution located in Nyc. 'NYC Wingwoman' has the benefit of...

Icelandic Lady However Can Enjoy

Icelandic Lady However Can Enjoy Nevertheless, Cannot Expect Total Submission A location with topped the country Economic Forum's sex gap list every year for the last 7 ages which the fresh new Economist entitled the fresh world's best spot having performing women, is...

Can we avoid Huge Technology getting within our brains?

Can we avoid Huge Technology getting within our brains? Dropping birthrates "My partner and i was in fact married 3 years and you can she desperately desires infants. But spending $350 thirty days to settle my personal 45k when you look at the funds has shattered our...

EDITORIALE

L’arte di evadere le regole

di Alessandro Migliaccio

Quando nel 2010 ho pubblicato il mio secondo libro (anche se il primo era solo una raccolta di poesie giovanili) intitolato “Paradossopoli. Napoli e l’arte di evadere le regole”, nutrivo una ferma speranza che qualcosa sarebbe cambiato. Che i napoletani avrebbero, prima o poi, avuto uno sbalzo di dignità e che si sarebbero in qualche modo presi una rivincita nei confronti di quanti, troppo facilmente, puntano il dito contro di loro.

continua a leggere…

Calcio Femminile, Napoli-Sassuolo 0-1 intervista di mister Pistolesi

Fallo di mano di Chiellini ma per Sky non è niente

Troisi: Penso in Napoletano, sogno in Napoletano

Seguici su Facebook

Facebook Pagelike Widget
badando a te