Manolas si è ripreso il suo ruolo di padrone della difesa. Una prestazioine superba la sua ieri a San Siro. E giustamente nel dopo partita è apparso soddisfatto. “Dopo una sconfitta pesante in casa, abbiamo fatto una grande partita. Merito di tutti i ragazzi. Abbiamo rialzato la testa contro un grande avversario che lotta per lo scudetto. Noi stiamo lavorando in continuazione per migliorare la fase difensiva. Siamo migliorati, ma contro le piccole prendiamo gol alla prima occasione e poi cala la concentrazione. Contro il Lecce abbiamo subito tre gol, ma anche dieci tiri in porta. Oggi abbiamo visto che sappiamo anche soffrire, sappiamo anche difendere. Se continuiamo così possiamo toglierci molte soddisfazioni. Finale? La qualificazione è 50 e 50, l’Inter verrà al San Paolo per fare la sua partita. Noi giocheremo per vincere anche il secondo round”