All’Asl Benevento conferenza stampa sulla Organizzazione dell’Emergenza Territoriale . Volpe ha ringraziato tutti gli operatori.

da | Gen 22, 2020 | Salute

Grazie, grazie, grazie!!!”
queste le prime parole espresse dal DG, Volpe, all’apertura della affollatissima conferenza stampa che ha indetto all’Asl Benevento sulla Organizzazione dell’Emergenza Territoriale . Volpe ha inteso, in primis, ringraziare tutti gli operatori impegnati nei servizi di emergenza territoriale che con grande spirito di abnegazione e, nonostante le difficoltà, prestano la loro opera con grande soddisfazione da parte della comunità sannita e dei tanti sindaci presenti all’incontro rendendo efficace un servizio di grande importanza per i cittadini. Ha poi descritto le azioni concrete poste in essere, quelle già programmate ed in corso di realizzazione, finalizzate al potenziamento della rete territoriale di emergenza, Saut e Psaut, sia da un punto di vista strutturale che organizzativo. È seguito l’intervento di Mastella che ha espresso gratitudine al manager dell’Asl per l’attenzione rivolta al nostro territorio ed ha colto l’occasione per sottolineare la volontà di lavorare con il Presidente della Regione che, nel rispetto della dialettica politica, di fatto, ha sempre accolto le necessità e i bisogni della nostra comunità. A chiudere l’incontro, il governatore De Luca che ha elogiato il Direttore Generale Volpe per i tangibili risultati di soli tre mesi di lavoro alla conduzione dell’Asl, svolti all’insegna della “concretezza e della collaborazione” per una sanità di eccellenza che contribuirà, anche in virtù dell’uscita dal commissariamento, a far diventare la nostra regione tra le prime in Italia per la qualità dell’offerta sanitaria.
Sono stati successivamente inaugurati la nuova centrale operativa 118 e dell’eliporto, dotata di strumentazioni e di strutture all’avanguardia e la nuova sede del Saut di Airola.
“questo rappresenta solo il primo step di una ristrutturazione e una revisione concreta delle strutture destinate all’emergenza territoriale” ha sottolineato Volpe che ritiene essere un obiettivo primario dell’Azienda la qualità, l’efficacia e anche la dignità delle condizioni di lavoro degli operatori.

Cannabis light: in Italia è legale o no?

Cannabis light: in Italia è legale o no?

Nonostante in materia ci sia ancora molta confusione, ormai sempre più italiani sembrano capire ma soprattutto apprezzare i prodotti derivanti dalle inflorescenze o dalla resina della marijuana, o cannabis. Per saperne di più sui benefici di questi prodotti, clicca su...

La paura del vaccino? È irrazionale

La paura del vaccino? È irrazionale

di Alberto Vito * La contrapposizione del pensiero tra chi valuta la profilassi come una salvezza e chi è perplesso Nel nostro Paese è iniziata la somministrazione della terza dose di vaccino anti-Covid per le persone “fragili”, affette da patologie importanti, e a...

Esposizione solare: una medicina naturale per adulti e bambini

Esposizione solare: una medicina naturale per adulti e bambini

L’esposizione al sole è fondamentale come medicina naturale sia per grandi che per piccini, ha davvero molti diversi benefici. Pensare solamente che già solo far entrare il sole nelle nostre case dalle finestre la mattina ha un forte potere rigenerante e tonico,...

Ospedale Monaldi, Impiantato il primo cuore bioartificiale totale

Ospedale Monaldi, Impiantato il primo cuore bioartificiale totale

Primo intervento in Europa da quando il dispositivo ha superato la fase di sperimentazione clinica È stato impiantato all’Ospedale Monaldi di Napoli, per la prima volta in Europa dopo la fase di sperimentazione clinica, il primo cuore bioartificiale totale Carmat...

Sperimentazioni al seno, il Pascale primo centro clinico al mondo

Sperimentazioni al seno, il Pascale primo centro clinico al mondo

Con oltre 50 protocolli attivi e centinaia di donne arruolate, Michelino de Laurentiis ha aperto nei giorni scorsi due nuovi studi. Unico, ad oggi, a livello internazionale l’Istituto dei tumori di Napoli sperimenterà farmaci innovativi nell’ambito di questi nuovi...

Domenica in bici: a Marano “la pedalata del cuore”

Domenica in bici: a Marano “la pedalata del cuore”

Domenica 27 giugno si terrà la seconda edizione dell’evento “La pedalata del cuore”. La manifestazione nasce con il chiaro intento di sensibilizzare le persone, incentivando l’attività fisica e promuovendo, nell’occasione, una passeggiata in bicicletta. “Se ascolto il...

Viaggi della speranza? Anche no!

Viaggi della speranza? Anche no!

In tempo di pandemia, in Campania si riscoprono le eccellenze per la cura delle patologie cardiovascolari Nel 2020 si è registrata una diminuzione dei viaggi della speranza verso le regioni del Nord per quel che riguarda gli interventi relativi all’apparato...

EDITORIALE

L’arte di evadere le regole

di Alessandro Migliaccio

Quando nel 2010 ho pubblicato il mio secondo libro (anche se il primo era solo una raccolta di poesie giovanili) intitolato “Paradossopoli. Napoli e l’arte di evadere le regole”, nutrivo una ferma speranza che qualcosa sarebbe cambiato. Che i napoletani avrebbero, prima o poi, avuto uno sbalzo di dignità e che si sarebbero in qualche modo presi una rivincita nei confronti di quanti, troppo facilmente, puntano il dito contro di loro.

continua a leggere…

Calcio Femminile, Napoli-Sassuolo 0-1 intervista di mister Pistolesi

Fallo di mano di Chiellini ma per Sky non è niente

Troisi: Penso in Napoletano, sogno in Napoletano

Seguici su Facebook

Facebook Pagelike Widget
badando a te