L’Associazione Arteggiando presenta “Itinerario d’arte lungo la Napoli Nobilissima”

da | Gen 20, 2020 | Cultura&Spettacolo

L’Associazione Arteggiando presenta “Itinerario d’arte lungo la Napoli Nobilissima” Mercoledì 22 gennaio, alle ore 11:00, conferenza stampa di presentazione presso il Chiostro di Santa Maria La Nova di Napoli. Sarà la Sala Consiliare del Comune di Napoli, presso il Chiostro di Santa Maria La Nova, ad ospitare, la presentazione di “Itinerario d’arte lungo la Napoli Nobilissima”, terzo itinerari artistico promosso dall’Associazione Arteggiando, attraverso il Presidente l’arch. Giovanna D’Amodio, ideatrice e Direttore artistico della manifestazione. Il progetto, con il patrocinio del Comune di Napoli, è finalizzato sia alla promozione dell’arte contemporanea sia alla valorizzazione del patrimonio storico-architettonico partenopeo. La rassegna d’arte si svolgerà attraverso un percorso cittadino, puntando alla riscoperta di alcune splendide Ville e Palazzi Nobiliari, elette a prestigiose location di questo intrigante e interessante itinerario culturale, che li restituisce attraverso un eccezionale tour di arte contemporanea alla fruizione dei cittadini. La manifestazione della durata dell’intero anno 2020 sarà ospitata, attraverso Sedi universitarie (Parthenope e L’Orientale), di banche (Intesa Sanpaolo e Fideuram), di musei, studi professionali e dimore private avvalendosi di patrocini morali e collaborazioni di Enti Istituzionali, Comuni, Fondazioni ed Associazioni. Le locations ospitanti fungeranno da contenitore culturale di una variegata programmazione di eventi collaterali: arte, food, moda con gli abiti dell’Atelier Fiorillo, concerti, convegni, workshop, visite guidate a cura dell’associazione “Blu Parthenope” e presentazioni di libri, dando vita ad una fitta Kermesse di appuntamenti. La manifestazione ospiterà, inoltre, la prima edizione del “Premio Napoli Nobilissima” per l’individuazione delle personalità eccellenti in ambito partenopeo, premiate alla fine dell’itinerario durante il Gran Galà a Villa Partenope a Napoli. Presidente del comitato di selezione è il Prof. Luigi Caramiello. Inoltre sarà inserita la manifestazione “Napoli in coro” per cui in ogni Palazzo si esibirà un coro presente sul territorio cittadino, ne citiamo solo alcuni: “Vocalia” e Coro Universitario “Joseph Grima”, diretti dal Maestro Luigi Grima; “Coro della Leonessa”, diretto dal Maestro Carlo Forni; “Coro “Arrabas”, diretto dal Maestro Giuliana Calimeri Roccatagliata; “Coro della Pietrasanta”, diretto dal Maestro Rosario Peluso; “Coro dei marini” della Lega Navale, diretto dal Maestro Gabriella Colecchia. Alla conferenza stampa, moderata dalla giornalista Clarissa Campodonico, sono stati invitati ad intervenire, tra gli altri, On. Luigi de Magistris, Sindaco Città di Napoli; Dott. Francesco Iovino, Vice Sindaco Città Metropolitana di Napoli; Dott.ssa Eleonora de Majo, Assessore alla Cultura Comune di Napoli; On. Massimiliano Manfredi; Don Luigi Merola, Presidente Fondazione Onlus “’A Voce d’e creature”. Per informazioni: www.arteggiando.com

“Maradò”, le voci del popolo

“Maradò”, le voci del popolo

Nel libro di Anna Copertino, l’universo napoletano del Dios Che cosa non si è scritto e detto di Maradona che ormai non si sappia? Artisti, grandi firme, uomini di cultura e registi ne hanno la grandezza, miseria e nobiltà ma ognuno con la propria idea e l’immagine ed...

Procida, un’intera giornata dedicata alla cultura

Procida, un’intera giornata dedicata alla cultura

Un evento di un’intera giornata dedicato alla cultura. A Procida” l’isola che non si isola” e che quest’anno sta celebrando il suo essere capitale della cultura l’appuntamento è fissato per domenica 29 maggio. Un evento che si snoderà in tre momenti, tutti idealmente...

Campania, Puglia & Mendoza in tour

Campania, Puglia & Mendoza in tour

Le domeniche dal 1° maggio al 5 giugno si terranno cinque concerti di musica dal vivo nei luoghi incantevoli della Campania Napoli – Ercolano – Vico Equense – Sorrento – Ravello. Il Chitarrista Max Puglia (Hermanos, Ruggiero, Buonocore, Gragnaniello, Fò, Hernadez,...

Arte e solidarietà con Noi per Napoli

Arte e solidarietà con Noi per Napoli

L’associazione culturale organizza e promuove anche iniziative sociali a favore dei bisognosi L’associazione culturale Noi per Napoli, con i suoi artisti e rappresentanti il soprano Olga De Maio ed il tenore Luca Lupoli, ispirata sempre ai principi e finalità...

A tu per tu con Maria Cuono

A tu per tu con Maria Cuono

L’intervista di Noi per Napoli alla scrittrice, giornalista e docente cilentana: una vita per il teatro A tu per tu con Maria Cuono, docente, giornalista e valente scrittrice cilentana. Le abbiamo rivolto qualche domanda per farla parlare di sé, della sua arte e per...

Nuova indagine per il Capitano Giulio Mariani

Nuova indagine per il Capitano Giulio Mariani

In libreria entro fine primavera il secondo giallo del giornalista Giovanni Taranto Torna il Capitano Giulio Mariani: entro fine primavera la seconda inchiesta del detective dell’Arma protagonista ci dei gialli del giornalista Giovanni Taranto sarà sugli scaffali di...

Carnevale, ballo a corte dentro al Palazzo Reale

Carnevale, ballo a corte dentro al Palazzo Reale

Oggi, lunedì 28 febbraio e martedì 1 marzo alle ore 15 e 17 e domani, domenica 27 febbraio, alle ore 10, 12, 15, 17 va in scena l’insolita esperienza di fruizione museale, ideata e realizzata da Le Nuvole con Casa del Contemporaneo e la collaborazione della direzione...

Musica, ecco “Niente è niente”

Musica, ecco “Niente è niente”

Il nuovo progetto musicale degli artisti partenopei Olga De Maio e Luca Lupoli che unisce pop e lirica Si chiama “Niente è niente” il nuovo progetto discografico del soprano Olga De Maio e del tenore Luca Lupoli, noti artisti lirici partenopei ed internazionali,...

San Ciro e l’«ex voto» di Pietro Gargano

San Ciro e l’«ex voto» di Pietro Gargano

Il retroscena del libro del noto giornalista-scrittore sul santo protettore degli ammalati “Ho avuto due infarti nel giro di nove mesi, e ogni volta dicevo ‘San Ciro, pensaci tu, patrono del paese’. Sto ancora qui, e allora ho scritto un libro sul millenario culto del...

EDITORIALE

L’arte di evadere le regole

di Alessandro Migliaccio

Quando nel 2010 ho pubblicato il mio secondo libro (anche se il primo era solo una raccolta di poesie giovanili) intitolato “Paradossopoli. Napoli e l’arte di evadere le regole”, nutrivo una ferma speranza che qualcosa sarebbe cambiato. Che i napoletani avrebbero, prima o poi, avuto uno sbalzo di dignità e che si sarebbero in qualche modo presi una rivincita nei confronti di quanti, troppo facilmente, puntano il dito contro di loro.

continua a leggere…

Calcio Femminile, Napoli-Sassuolo 0-1 intervista di mister Pistolesi

Fallo di mano di Chiellini ma per Sky non è niente

Troisi: Penso in Napoletano, sogno in Napoletano

Seguici su Facebook

Facebook Pagelike Widget
badando a te