Napoli Jazz Winter Presenta FLOWIN’ GOSPEL CHOIR feat. JUNIOR ROBINSON Teatro Summarte

da | Dic 28, 2019 | Cultura&Spettacolo

Napoli Jazz Winter

Presenta

FLOWIN’ GOSPEL CHOIR feat. JUNIOR ROBINSON

Teatro Summarte

Via Roma 25, Somma Vesuviana 081.3629579

DOMENICA 29 DICEMBRE 2019 ORE 19,30

Il Napoli Jazz Winter conclude il 2019 con il concerto dei Flowin’ Gospel Choir, ospite  Junior Robinson, domenica 29 dicembre ore 19,30 al Teatro Summarte  di Somma Vesuviana.

I Flowin’ Gospel amano definirsi “worship band” perchè il loro progetto ha come obiettivo quello di raccontare la storia della musica gospel e portarne il messaggio nel mondo, lasciandolo “fluire” appunto attraverso la musica.

Il gruppo ha vinto, nel 2014, il premio “Best Concert of the year” per la realizzazione del concerto “GO…GOSPEL” al Teatro Cilea di Napoli. I Flowin’ Gospel inoltre hanno partecipato ad eventi e manifestazioni di rilievo come il “Concerto dell’Epifania” su RAI1, il Napoli Gospel Festival nel 2015 e 2016 e nel 2017 con Junior Robinson al Sorrento Jazz Festival nel 2015 e nel 2016, Spiritual Theatre.

Il gruppo è composto da dodici voci e tre musicisti guidati da Rita Ciccarelli, cantante gospel, insegnante di canto, coordinatrice di laboratori espressivo-sonori, con un’esperienza decennale in ambito corale come corista, solista e direttore in diversi cori gospel. Appassionata di storia del gospel, Rita è stata vincitrice nelle categorie Best New Artist 2013, Best Female Vocalist 2014 E 2015 E Best Act Live Performance 2014 E 2015 per i Gospel Music Awards Of Italy, con all’attivo un album autoprodotto dal titolo “I Want To Be So Grateful”. Da piĂš di 10 anni si dedica alla gospel music con amore e studio approfondendo il genere con artisti gospel affermati in campo internazionale, come Richard Smallwood, Ron Ixaac Hubbard, Trini Lopez Massie, Bazil Made e tanti altri.

Junior Robinson Ă¨ uno dei piĂš acclamati gospel singer del Regno Unito. Inizia a cantare in chiesa all’etĂ  di 4 anni con il fratello e da allora non si è piĂš fermato. Numerose le sue apparizioni in programmi TV e radio e importante la sua parte nei musical “WEST END” e “MAMA, I WANT TO SING”, in cui avevano un ruolo anche famose star pop e gospel come Chaka Khan, Denise Williams e Mica Paris. Qualche anno fa, Junior è stato il vincitore del “Gospel Award” come “Migliore cantante dell’anno”.

Degustazione dolci natalizi ore 19                                                  Concerto ore 19,30                                                                               

Posto a sedere non numerato €. 10 + prev.                                                â‚Ź. 5,00 degustazione dolci natalizi

Info prenotazioni dirette: 081.3629579 – 393.5667597

Prevendite abituali  | on line ;  www.go2.it

“Maradò”, le voci del popolo

“Maradò”, le voci del popolo

Nel libro di Anna Copertino, l’universo napoletano del Dios Che cosa non si è scritto e detto di Maradona che ormai non si sappia? Artisti, grandi firme, uomini di cultura e registi ne hanno la grandezza, miseria e nobiltà ma ognuno con la propria idea e l’immagine ed...

Procida, un’intera giornata dedicata alla cultura

Procida, un’intera giornata dedicata alla cultura

Un evento di un’intera giornata dedicato alla cultura. A Procida” l’isola che non si isola” e che quest’anno sta celebrando il suo essere capitale della cultura l’appuntamento è fissato per domenica 29 maggio. Un evento che si snoderà in tre momenti, tutti idealmente...

Campania, Puglia & Mendoza in tour

Campania, Puglia & Mendoza in tour

Le domeniche dal 1° maggio al 5 giugno si terranno cinque concerti di musica dal vivo nei luoghi incantevoli della Campania Napoli – Ercolano – Vico Equense – Sorrento – Ravello. Il Chitarrista Max Puglia (Hermanos, Ruggiero, Buonocore, Gragnaniello, Fò, Hernadez,...

Arte e solidarietĂ  con Noi per Napoli

Arte e solidarietĂ  con Noi per Napoli

L’associazione culturale organizza e promuove anche iniziative sociali a favore dei bisognosi L’associazione culturale Noi per Napoli, con i suoi artisti e rappresentanti il soprano Olga De Maio ed il tenore Luca Lupoli, ispirata sempre ai principi e finalità...

A tu per tu con Maria Cuono

A tu per tu con Maria Cuono

L’intervista di Noi per Napoli alla scrittrice, giornalista e docente cilentana: una vita per il teatro A tu per tu con Maria Cuono, docente, giornalista e valente scrittrice cilentana. Le abbiamo rivolto qualche domanda per farla parlare di sé, della sua arte e per...

Nuova indagine per il Capitano Giulio Mariani

Nuova indagine per il Capitano Giulio Mariani

In libreria entro fine primavera il secondo giallo del giornalista Giovanni Taranto Torna il Capitano Giulio Mariani: entro fine primavera la seconda inchiesta del detective dell’Arma protagonista ci dei gialli del giornalista Giovanni Taranto sarà sugli scaffali di...

Carnevale, ballo a corte dentro al Palazzo Reale

Carnevale, ballo a corte dentro al Palazzo Reale

Oggi, lunedì 28 febbraio e martedì 1 marzo alle ore 15 e 17 e domani, domenica 27 febbraio, alle ore 10, 12, 15, 17 va in scena l’insolita esperienza di fruizione museale, ideata e realizzata da Le Nuvole con Casa del Contemporaneo e la collaborazione della direzione...

Musica, ecco “Niente è niente”

Musica, ecco “Niente è niente”

Il nuovo progetto musicale degli artisti partenopei Olga De Maio e Luca Lupoli che unisce pop e lirica Si chiama “Niente è niente” il nuovo progetto discografico del soprano Olga De Maio e del tenore Luca Lupoli, noti artisti lirici partenopei ed internazionali,...

San Ciro e l’«ex voto» di Pietro Gargano

San Ciro e l’«ex voto» di Pietro Gargano

Il retroscena del libro del noto giornalista-scrittore sul santo protettore degli ammalati “Ho avuto due infarti nel giro di nove mesi, e ogni volta dicevo ‘San Ciro, pensaci tu, patrono del paese’. Sto ancora qui, e allora ho scritto un libro sul millenario culto del...

EDITORIALE

L’arte di evadere le regole

di Alessandro Migliaccio

Quando nel 2010 ho pubblicato il mio secondo libro (anche se il primo era solo una raccolta di poesie giovanili) intitolato “Paradossopoli. Napoli e l’arte di evadere le regole”, nutrivo una ferma speranza che qualcosa sarebbe cambiato. Che i napoletani avrebbero, prima o poi, avuto uno sbalzo di dignità e che si sarebbero in qualche modo presi una rivincita nei confronti di quanti, troppo facilmente, puntano il dito contro di loro.

continua a leggere…

Calcio Femminile, Napoli-Sassuolo 0-1 intervista di mister Pistolesi

Fallo di mano di Chiellini ma per Sky non è niente

Troisi: Penso in Napoletano, sogno in Napoletano

Seguici su Facebook

Facebook Pagelike Widget
badando a te