IV PREMIO NAPOLI PER TELETHON 2019

da | Nov 22, 2019 | Cultura&Spettacolo

IV  PREMIO NAPOLI PER TELETHON 2019                                                       

Grande successo per il premio “Napoli per Telethon 2019”. Una Sala delle Colonne dell’Ospedale dell’Annunziata gremita ha applaudito la consegna del riconoscimento a personaggi napoletani che si sono distinti per l’opera morale e sociale sul territorio in ambito istituzionale, medico scientifico, accademico, imprenditoriale, culturale e giornalistico. La quarta edizione della manifestazione, ideata dal giornalista Massimiliano Bonardi, organizzata quest’anno dall’Associazione La Voce degli Ultimi con la collaborazione della Fondazione Telethon e il Tigem di Napoli, ha consegnato il prestigioso riconoscimento creato dall’artista Iole Monaco a Gianfranco Coppola (giornalismo Radio Tv), Gino Rivieccio (Spettacolo), Maria Antonietta De Matteis e Chiara Di Malta (Medicina e Ricerca), Gianluca Basile (Istituzioni e Sport), Fondazione Grimaldi Onlus (Sociale), Francesco Terrone (Cultura), Ciro Verdoliva (Sanità), ed Ettore Mautone (Giornalismo carta stampata). Un premio speciale, creato dall’artista Lello Fusco, da parte dell’associazione La Voce degli Ultimi, è stato consegnato dall’assessore al Welfare del Comune di Napoli, Monica Buonanno, che ha portato i saluti del sindaco Luigi de Magistris, al direttore del Tigem di Napoli, Andrea Ballabio, che anche quest’anno non è voluto mancare all’appuntamento. “E’ per me sempre un piacere essere qui – ha detto Ballabio – queste manifestazioni servono per essere vicini il più possibile alla ricerca, sia sul piano del sostegno economico, ma soprattutto per sensibilizzare la gente a quanto sia importante che i nostri ricercatori possano lavorare con i migliori mezzi a disposizione e non debbano emigrare altrove, mettendo a disposizione degli altri i loro cervelli”.

E da questo punto di vista al Tigem lavorano tanti giovani ricercatori, che dopo esperienze all’estero, hanno pensato bene di tornare a casa.

A condurre la serata brillantemente la collaudata coppia di giornalisti Lorena Sivo e Pasquale de Simone.

Un ringraziamento particolare va agli sponsor Gmm Farma, Poggio alla Meta, Ecotirrena, Form Italia, Union Gas e Luce, E.P. Catering, T & D Angeloni Trasporti Cinematografici,

Perché fu eretta la torre di Palasciano

Perché fu eretta la torre di Palasciano

Tra misteri e leggende Bisogna cercarla con gli occhi, percorrendo la Tangenziale, dall’altezza di Corso Malta in poi e fino a poco prima dell’imbocco della galleria di Capodimonte. Si staglia sulla sinistra e svetta nel nugolo di costruzioni che l’hanno avviluppata...

“Il  mio incontro col male”

“Il mio incontro col male”

Parlano i sacerdoti esorcisti. Squarci su un mondo misterioso Uno degli inganni del Maligno sarebbe quello di far credere che non esiste. Secondo altri Satana sarebbe una proiezione della mente per deresponsabilizzarci rispetto a comportamenti inaccettabili (la lotta...

De Maio e Lupoli tra belcanto e solidarietà

De Maio e Lupoli tra belcanto e solidarietà

ll soprano e il tenore dell’associazione Noi per Napoli impegnati in numerosi progetti artistici e sociali L’associazione Culturale Noi per Napoli, con i suoi artisti e rappresentanti, direttori artistici, il soprano Olga De Maio ed il tenore Luca Lupoli (nella foto),...

Un vademecum sulla pandemia. Emergenza o convivenza?

Un vademecum sulla pandemia. Emergenza o convivenza?

“Pandemia e Pandemie da salto di specie, emergenza o convivenza?”: in distribuzione il prezioso e quanto mai attuale e utile volume instant-book di Academ editore, con le risposte alle tante e complesse domande sull’emergenza sanitaria in corso e le gravi implicazioni...

Eventi e musica, Mooks si allarga

Eventi e musica, Mooks si allarga

Nella libreria del Vomero sarà inaugurato un piano dedicato all’intrattenimento Aprirà le porte al pubblico lunedì 19 luglio il nuovo hub del Mondadori bookstore di via Luca Giordano targato Mooks, un nuovo piano della grande libreria vomerese dedicato...

Allamentarse nunn’ abbasta  cchiu’…

Allamentarse nunn’ abbasta cchiu’…

A lengua napulitana verace va scumparenno Sempe cchiù pperzone s’allamentano pecché ’a lengua napulitana verace va scumparenno e ppecché pure cchille che ancora l’ausano spisso nu’ ssapeno scrivere manco doje righe senza piglià zarre e rrancefellune. E overamente...

Il premio Liburia a Salvio Zungri

Il premio Liburia a Salvio Zungri

La sesta edizione del prestigioso evento condotto dall’attore Gabriele Blair e dall’artista Anna Capasso Si è svolto giovedì 15 luglio, nel Chiostro della Parrocchia del S.S. Rosario ad Afragola in provincia di Napoli con inizio alle ore 19 il “Premio Liburia 2021”,...

EDITORIALE

L’arte di evadere le regole

di Alessandro Migliaccio

Quando nel 2010 ho pubblicato il mio secondo libro (anche se il primo era solo una raccolta di poesie giovanili) intitolato “Paradossopoli. Napoli e l’arte di evadere le regole”, nutrivo una ferma speranza che qualcosa sarebbe cambiato. Che i napoletani avrebbero, prima o poi, avuto uno sbalzo di dignità e che si sarebbero in qualche modo presi una rivincita nei confronti di quanti, troppo facilmente, puntano il dito contro di loro.

continua a leggere…

Calcio Femminile, Napoli-Sassuolo 0-1 intervista di mister Pistolesi

Fallo di mano di Chiellini ma per Sky non è niente

Troisi: Penso in Napoletano, sogno in Napoletano

Seguici su Facebook

Facebook Pagelike Widget
badando a te