Napoli continua a sprofondare sotto i colpi di pioggia e grandine, in questo novembre nero.
E’ crollata oggi pomeriggio, un tratto dell’inizio di Vico Molo alle due Porte, zona Arenella. Si tratta di uno sprofondamento molto profondo su un tratto di strada di proprietà della Tangenziale di Napoli.
Gli inquilini, che abitano nel palazzo vicino al crollo, sono stati fatti evacuare e messi in sicurezza. Fortunatamente non ci sono vittime, ma solo tanto sgomento e paura.