Un’altra grande festa per Lorenzo Crea. Il Direttore di Retenews24 e animatore di tanti eventi napoletani ha festeggiato insieme a sua Madre, la Senatrice Graziella Pagano, i suoi 33 anni al Row Club di Via Dei Mille con oltre 500 invitati.

da | Nov 13, 2019 | Calcio Napoli

Un’altra grande festa per Lorenzo Crea. Il Direttore di Retenews24 e animatore di tanti eventi napoletani ha festeggiato insieme a sua Madre, la Senatrice Graziella Pagano, i suoi 33 anni al Row Club di Via Dei Mille con oltre 500 invitati.
Un compleanno speciale reso ancora più significativo dopo un anno particolarmente duro per via della malattia che ha colpito Graziella.
Fortunatamente il peggio è alle spalle e allora quale migliore occasione per ringraziare amici e conoscenti con un mega party in stile Grande Gatsby?
L’evento è stato curato nei minimi dettagli da uno staff composto da Steve di Maio che si è occupato della scenografia, da Bruno del Grosso e Gaetano Gaudiero che hanno curato la parte artistica, da Mario Agozzino che ha supervisionato la serata con i suoi scatti, e da Gianpiero Teta e Simona Bosso che si sono preoccupati della organizzazione generale.
Particolarmente apprezzata l’accoglienza curata dalla Gp Entertainment Agency di Priscilla Avolio e emozionante la sorpresa dei Gitano group che hanno commosso i presenti con la loro performance.
Dopo l’assaggio al ricco buffet del Row, impreziosito dai dolci di Cuori di Sfogliatella, dai gelati di Riccardo Eboli, dalla cioccolata di Gallucci e dal superbo Sushi di Shinto, sono scattate le danze.
E non è stato difficile scatenarsi in pista visto che sul palco si sono susseguiti Federica Cardona e la sua Diva Orchestra, Monica Sarnelli con la sua voce calda e coinvolgente, il Soprano Julia Burduli sempre più innamorata di Napoli, ed Erminio Sinni che ha fatto impazzire i presenti con i suoi successi intramontabili.
Fra danze e sorrisi sono stati visti fra gli altri Gino Serrao, Enzo Agliardi, Edoardo Angeloni, Silvio Smeraglia, Anna Sommella, Titti Petrucci, Nicola Diomaiuta, Francesca Puca, Anna Vecchione, Anna Immobile, Marianna Abate, Maridi Vicedomini, Ester Gatta, Gaia Giordano e Daniela Turrà, Genny Parlati, Angelo Simonelli e Marianna Foi, Bruno Pinci e Rosa di Caprio, Tiziana Astuto e Salvatore Altezza, Floriana Romanzi, Riccardo Sorrentino, Ezio Tornincasa e Grazia Beneduce, il “gruppo dei commercialisti” Franco Nasta Francesco Viti e Mimmo Posca, Angela e Marco Bottiglieri, Ermando Mennella, Gerardo Sorrentino, Aurelio e Fabrizio Fierro, Carla Troise, Dario Guida, le sorelle Angela e Antonella Klain, Ciro Prato, Raffaele Pagano Patron di Assofram, Pina Francesco e Nicola Massimo (cugini di Lorenzo) e tantissimi altri che sarebbe impossibile citarli tutti.
Entrambi raggianti i festeggiati, Lorenzo con la compagna Jessica, elegantissima e in perfetto stile Gatsby, e la sorella Monica e Graziella che ha intrattenuto i suoi ospiti nella “Tana” del Row, l’esclusivo ristorante appena inaugurato da Enzo De Pompeis.
Non potevano mancare l’Onorevole Gennaro Migliore, la Senatrice Valeria Valente, Mario Casillo Capogruppo del PD in Consiglio Regionale, l’Avvocato Assunta Tartaglione Capo della Segreteria Politica del Governatore Vincenzo De Luca, il Presidente di Eav Umberto de Gregorio, il Presidente del Rotary Posillipo Maurizio Maddaloni con la moglie Ada, il Patron di Canale 21 Paolo Torino, Sergio Di Sabato, le amiche di sempre Giovanna Borrello, Gina Esposito, Giovanna Martano, Susy Esposito, Valentina Sanfelice di Bagnoli, e Marilicia Salvia con Gino Giaculli.
Una festa perfettamente riuscita che è stata documentata in ogni particolare dalle telecamere di We Can Dance con Dino e Stefano Piacenti, di Dive&Divi con Alfredo Mariani, di TeleCapri con Gianni De Somma, di Magda Event’s con Magda Mancuso, di Eventi in Anteprima con Maria Cosenza e di Contatto Tv con Nick Paino.
Chiusura in bellezza con la torta a tema realizzata dal maestro pasticcere Sabatino Sirica e brindisi finale per salutare e ringraziare i presenti.

Il Napoli strapazza l’Udinese, al Maradona finisce 5-1

Il Napoli strapazza l’Udinese, al Maradona finisce 5-1

Il Napoli strapazza l'Udinese, al Maradona finisce 5-1, azzurri al secondo posto in attesa delle sfide di domani. Il Napoli strapazza l'Udinese - Dopo essersi insediati in zona Champions, gli azzurri cercano di consolidare la posizione in classifica, Gattuso schiera...

Il Napoli doma il toro e aggancia la zona Champions

Il Napoli doma il toro e aggancia la zona Champions

Il Napoli doma il toro e aggancia la zona Champions, ottima prestazione degli azzurri che risolvono la pratica nei primi 15 minuti, poi in fase di gestione sfiorano il terzo gol in più di dieci occasioni. Il Napoli doma il toro, gli azzurri riescono a spuntarla con la...

Manita del Napoli, al Diego Armando Maradona finisce 5-2

Manita del Napoli, al Diego Armando Maradona finisce 5-2

Manita del Napoli, Lazio battuta 5-2, in gol Insigne, Politano, Insigne, Mertens e Osimhen, per gli ospiti in gol Immobile e Milinkovic Savic. Manita del Napoli - Il Napoli deve provarci a tutti i costi, davanti frenano un pò tutte tranne la Juventus, ma la Lazio è...

Napoli-Inter: Conte-Gattuso, una sfida nella sfida

Napoli-Inter: Conte-Gattuso, una sfida nella sfida

Notte di stelle a Fuorigrotta tra Napoli e Inter. E di paradossi strani per Conte e Gattuso i loro allenatori, dalle stelle alle stalle in due mesi. Tra i paradossi del calcio di questa stagione a dir poco strana c'è il fatto che l'uscita dell’inter dalla Champions...

Il Napoli riprende la marcia verso la Champions

Il Napoli riprende la marcia verso la Champions

Il Napoli riprende la marcia verso la Champions, sconfitta la Sampdoria grazie ai gol di Fabian Ruiz ed Osimhen nel finale. Il Napoli riprende la marcia verso la Champions League, dopo la prestazione di mercoledì contro la Juventus, dove per la squadra partenopea è...

Il Napoli molla i 3 punti all’Allianz Stadium

Il Napoli molla i 3 punti all’Allianz Stadium

Il Napoli molla i 3 punti all'Allianz Stadium, due dormite difensive regalano il doppio vantaggio ai bianconeri, nel finale accorcia su rigore Insigne ma non basta. Giallo allo stadium, dov'è finita la sala VAR? Allianz Stadium - In scena il tanto tormentato e...

Una panchina per tre

Una panchina per tre

Giorni di valutazioni, di contatti e di futuro. Il Napoli squadra è fermo, causa sosta Nazionale, il Napoli dirigenziale è attivo, molto attivo. Il primo nodo da sciogliere è quello dell’allenatore. Molti, troppi (alcuni davvero fantasiosi) i nomi venuti fuori in...

Questa volta benedette Nazionali!

Questa volta benedette Nazionali!

Sono tornati tutti gasati gli azzurri prestati alle rappresentative delle loro patrie Questa volta De Laurentiis e Gattuso non possono lamentarsi. Le altre volte lo hanno sempre fatto, soprattutto il presidente, e avevano le loro sacrosante ragioni. Ma ora...

Il Napoli è ora equilibrato

Il Napoli è ora equilibrato

Dopo le due vittorie in trasferta, servono conferme nelle ultime 11 partite Diversamente da De Laurentiis, Gattuso mi ha subito ispirato simpatia e, da allenatore, fiducia. Non solo per la Coppa Italia vinta ma per la brutta gatta da pelare che s’era preso succedendo...

Ma Gattuso era così scarso?

Ma Gattuso era così scarso?

Non è Rinus Michael’s, Cruyff o Fergusson ma è un tecnico completo ed affidabile Sembra proprio che il Napoli si sia svegliato dal letargo invernale con relative amnesie di gioco. L’arrivo ormai imminente della primavera preoccupava i tifosi soprattutto per il...

Ritorna Lozano, l’ultimo gioiello

Ritorna Lozano, l’ultimo gioiello

È pronto a ripartire ma la sua assenza, che è durata ormai più di un mese, è stranamente passata sotto silenzio rispetto a quelle di Osimhen e di Mertens. Eppure Hirving Lozano, al momento dell’infortunio, era il vero goleador del Napoli, il valore aggiunto di una...

Il Napoli gioca già sul mercato

Il Napoli gioca già sul mercato

Il ds Cristiano Giuntoli è al lavoro per progettare la squadra del futuro: ecco i nomi sul suo taccuino In questo particolare momento della stagione esistono due Napoli, quello che sul campo tenta di centrare l’accesso alla prossima Champions e quello che lavora per...

EDITORIALE

L’arte di evadere le regole

di Alessandro Migliaccio

Quando nel 2010 ho pubblicato il mio secondo libro (anche se il primo era solo una raccolta di poesie giovanili) intitolato “Paradossopoli. Napoli e l’arte di evadere le regole”, nutrivo una ferma speranza che qualcosa sarebbe cambiato. Che i napoletani avrebbero, prima o poi, avuto uno sbalzo di dignità e che si sarebbero in qualche modo presi una rivincita nei confronti di quanti, troppo facilmente, puntano il dito contro di loro.

continua a leggere…

Calcio Femminile, Napoli-Sassuolo 0-1 intervista di mister Pistolesi

Fallo di mano di Chiellini ma per Sky non è niente

Troisi: Penso in Napoletano, sogno in Napoletano

Seguici su Facebook

Facebook Pagelike Widget
badando a te