Al via la nuova grande stagione del Teatro Gelsomino di Afragola. Il 15 novembre si alza il sipario con lo spettacolo: “Appunti di Viaggio”di Lina Sastri

da | Nov 13, 2019 | Cultura&Spettacolo

Al via la nuova grande stagione del Teatro Gelsomino di Afragola.
Il 15 novembre si alza il sipario con lo spettacolo:
“Appunti di Viaggio”di Lina Sastri
Il 15 novembre riapre il sipario del Teatro Gelsomino di Afragola con lo spettacolo di Lina Sastri dal titolo “Appunti di Viaggio”.
Inizio scoppiettante per quella che si annuncia essere un’intensa stagione sempre più brillante e con tutti i colori dello spettacolo a caratterizzarlo. Anche quest’anno la Gabbianella Club, società che gestisce il teatro con il suo manager Gianluigi Osteri, ha voluto riservare al suo pubblico esclusive di pregevole matrice.
In scena, per la stagione targata 2019/2020, arricchiranno il cartellone: Peppino di Capri, Paolo Ruffini, Alessandro Benvenuti e Stefano Fresi. Artisti di fama nazionale che fanno grande il nostro panorama partenopeo calcheranno il palco del
Teatro Gelsomino: l’evergreen della comicità napoletana
Biagio Izzo
, le musiche della tradizione popolare di Carlo Faiello e la grazia della prodigiosa voce di Francesca Marini.
Il Teatro Gelsomino di Afragola porta in scena tutti i colori dello spettacolo in un cartellone accuratamente curato dalla Direzione Artistica di Antonio Nardiello, anche lui in scena, e resa possibile grazie all’ospitalità accogliente di Alessandra Cappuccio.
Tante sono le novità che scandiranno la stagione 2019\2020.
Saranno presentati in conferenza stampa il cartellone di “Dentro le note” – del direttore artistico Maria Giovanna Siciliano Iengo, ovvero la rassegna di musica classica e jazz giunta alla sua IV edizione – e la prima edizione di “Act’ in Drama”.
“Act’ in Drama” è un progetto, la cui direzione artistica è affidata a Gianmarco Cesario e Iolanda Schioppi, nato con l’intento di avvicinare il grande pubblico alla drammaturgia contemporanea. Anche quest’anno Gianluigi Osteri, che già aveva abituati gli spettatori a colpi di estro artistico e gestionali di tutto riguardo, mantiene fede alla  sua volontà di investire sull’arte e sulla cultura.
Il Gelsomino è più vivo e attivo che mai, sono lontani i tempi bui dell’abbandono che aveva contraddistinto anni di chiusura e degrado per il teatro di Afragola. L’invito al grande pubblico è di non mancare, per assistere e applaudire i grandi spettacoli del Teatro Gelsomino di Afragola!
Perché fu eretta la torre di Palasciano

Perché fu eretta la torre di Palasciano

Tra misteri e leggende Bisogna cercarla con gli occhi, percorrendo la Tangenziale, dall’altezza di Corso Malta in poi e fino a poco prima dell’imbocco della galleria di Capodimonte. Si staglia sulla sinistra e svetta nel nugolo di costruzioni che l’hanno avviluppata...

“Il  mio incontro col male”

“Il mio incontro col male”

Parlano i sacerdoti esorcisti. Squarci su un mondo misterioso Uno degli inganni del Maligno sarebbe quello di far credere che non esiste. Secondo altri Satana sarebbe una proiezione della mente per deresponsabilizzarci rispetto a comportamenti inaccettabili (la lotta...

De Maio e Lupoli tra belcanto e solidarietà

De Maio e Lupoli tra belcanto e solidarietà

ll soprano e il tenore dell’associazione Noi per Napoli impegnati in numerosi progetti artistici e sociali L’associazione Culturale Noi per Napoli, con i suoi artisti e rappresentanti, direttori artistici, il soprano Olga De Maio ed il tenore Luca Lupoli (nella foto),...

Un vademecum sulla pandemia. Emergenza o convivenza?

Un vademecum sulla pandemia. Emergenza o convivenza?

“Pandemia e Pandemie da salto di specie, emergenza o convivenza?”: in distribuzione il prezioso e quanto mai attuale e utile volume instant-book di Academ editore, con le risposte alle tante e complesse domande sull’emergenza sanitaria in corso e le gravi implicazioni...

Eventi e musica, Mooks si allarga

Eventi e musica, Mooks si allarga

Nella libreria del Vomero sarà inaugurato un piano dedicato all’intrattenimento Aprirà le porte al pubblico lunedì 19 luglio il nuovo hub del Mondadori bookstore di via Luca Giordano targato Mooks, un nuovo piano della grande libreria vomerese dedicato...

Allamentarse nunn’ abbasta  cchiu’…

Allamentarse nunn’ abbasta cchiu’…

A lengua napulitana verace va scumparenno Sempe cchiù pperzone s’allamentano pecché ’a lengua napulitana verace va scumparenno e ppecché pure cchille che ancora l’ausano spisso nu’ ssapeno scrivere manco doje righe senza piglià zarre e rrancefellune. E overamente...

Il premio Liburia a Salvio Zungri

Il premio Liburia a Salvio Zungri

La sesta edizione del prestigioso evento condotto dall’attore Gabriele Blair e dall’artista Anna Capasso Si è svolto giovedì 15 luglio, nel Chiostro della Parrocchia del S.S. Rosario ad Afragola in provincia di Napoli con inizio alle ore 19 il “Premio Liburia 2021”,...

EDITORIALE

L’arte di evadere le regole

di Alessandro Migliaccio

Quando nel 2010 ho pubblicato il mio secondo libro (anche se il primo era solo una raccolta di poesie giovanili) intitolato “Paradossopoli. Napoli e l’arte di evadere le regole”, nutrivo una ferma speranza che qualcosa sarebbe cambiato. Che i napoletani avrebbero, prima o poi, avuto uno sbalzo di dignità e che si sarebbero in qualche modo presi una rivincita nei confronti di quanti, troppo facilmente, puntano il dito contro di loro.

continua a leggere…

Calcio Femminile, Napoli-Sassuolo 0-1 intervista di mister Pistolesi

Fallo di mano di Chiellini ma per Sky non è niente

Troisi: Penso in Napoletano, sogno in Napoletano

Seguici su Facebook

Facebook Pagelike Widget
badando a te