Stati Generali del Mare: arte, musica e danza con la mostra “Amaremare”di Ilva Primavera

da | Ott 21, 2019 | Vivere Napoli

L’Associazione Primavera Arte presenterà  sabato 26 ottobre 2019 ore 11.00 nella Sala Biblioteca del Complesso San Domenico Maggiore, l’evento “Amaremare” liberare il mare e l’ambiente dalla plastica – Mostra d’arte collettiva: “mare d’arte” I rifiuti che diventano arte,interventi musicali e di danza varia . Rassegna Stati Generali del Mare 2019, III Edizione, delegata mare per il Comune di Napoli, Dott.ssa Villani.

L’arte salverà il Mare e l’ambiente, un evento “Amaremare” che vuole accendere i riflettori su una tematica che sta diventando uno dei peggiori incubi di questo secolo e che vuole stimolare l’attenzione verso questo inquinante (plastica), contribuendo a creare consapevolezza, sopratutto negli artisti pittori , di utilizzare i rifiuti di plastica non per riciclarli, nel senso classico del termine, ma per dargli una nuova vita, creando opere d’arte che prendono vita proprio da infiniti pezzi di plastica.

Parteciperanno alla mostra collettiva mare d’arte i valenti artisti pittori : Concetta de Dominicis , Adriana Mallano, Antonella Lieto, Carmen Caruso, Maria Rosaria Malatesta, Emilia Milly Lombardi, Emilia Sensale, Nello Caruso, Luciana Ruoppolo, Carmela Bianco, Maurizio Fontanella, Kseniya Pashchenko, Romolo Piantino, Lucia Caiazza, Ivana Storto, Luciano Romualdo, Sara Cerasuolo, Secondulfo Jole, Mariangela Scopano, Ludovica Zagordi, Melina Cesarano, Sandro Ferrarart, Salvador Art, Raffaela Russo, Antonio Cafiero, Salvatore di Palma, Mario Romano, Borsacchi Marilisa, Maria Rosaria Marchi, Vanna Veglia, nonché i fotografi : Massimiliano Giuliani , Fernando Alfieri e Ylenia Caliendo, Chiara Colato facenti parte del CSF Formazione.

Le opere pittoriche marine saranno accompagnate da pensieri degli artisti che Ilde Rampino, scrittrice, commenterà e valorizzerà , con un suo elaborato, le emozioni che hanno stimolato la creatività degli artisti sul tema ambiente..

Parteciperanno all’evento gli eccellenti artisti:
Ciro Sciallo, cantautore e compositore di brani sull’ambiente, definito la sentinella del Creato.
Sergio Simone De Simone, chitarrista, cantautore e compositore , unitamene al mandolinista M°Eugenio Alfano.

Momenti di danza di :
– Candida Grimolizzi e the oriental Company
– Candida e Rita Grimolizzi della New Generation Dance.
– Imma Gaudimonte, Dance Instructor salsa e tango
– Maria Grazia Altieri , danze popolari ed echi del Mediterraneo..
– Tammorrasia Antonio D’Auria- gruppo danze popolari

Ilva Primavera interpreterà melodie sul tema mare, accompagnata al piano dal valente musicista Raffaele Marzano.
Presenzieranno: Il Capo gruppo al Comune di Napoli Mario Coppeto, Il Vice Presidente Consiglio comunale Fulvio Frezza, il Presidente 5 Municipalità Paolo De Luca , Angela Procaccini Collaboratrice del Vice Sindaco, il critico d’arte e sociologo Maurizio Vitiello, il giornalista pubblicista e critico teatrale Pino Cotarelli nonché  Franco Capasso di Teleblu

 

Swing e bossa nova, serata d’altri tempi a Le Stanze

Swing e bossa nova, serata d’altri tempi a Le Stanze

I giovedì sera di grande musica de Le Stanze di Giuliano Napoliello a Capo Posillipo proseguono con sempre maggiore successo. L’abbinamento musica e grande cucina funziona alla grande come dimostra l’ennesimo esaurito di ieri sera. Stavolta ad accompagnare i piatti...

“Hop”, il party esclusivo allo 00 Club

“Hop”, il party esclusivo allo 00 Club

Sabato 6 novembre con Sara Scarabino e Dj Pen in console e le spettacolari scenografie ispirate ai primi del Novecento e al Pop Surrealismo firmate da Daniele Ragosta e Davide Favetta Si scrive “Hop”, si legge party esclusivo e decisamente “sopra le righe”, che...

Al parco San Laise il festival del jazz

Al parco San Laise il festival del jazz

Al Parco San Laise (ex Base Nato di Bagnoli) si tiene, 13-14 e 15 settembre 2021, la terza edizione del SAN LAISE JAZZ. Anche quest’anno, grazie a Fondazione Campania Welfare che, con il sostegno dell’Assessorato all’istruzione e alle Politiche Sociali della Regione...

Stock Days, il commercio riparte

Stock Days, il commercio riparte

Mancano pochi giorni all'originale iniziativa lanciata dall'azienda partenopea Stock Napoli e sarà l’Holiday Inn del centro commerciale Vulcano Buono a Nola ad ospitarne la prima edizione. L'evento si chiama Stock Days ed è in programma dall’1 al 3 luglio (da...

A Villa Di Donato torna la musica live

A Villa Di Donato torna la musica live

È il primo appuntamento di musica live dopo il lockdown ed è in calendario giovedì 18 a Villa di Donato, dimora Settecentesca che sorge nel cuore “popolare” del Borgo di Sant'Eframo a Napoli: qui non ci si è dati per vinti e il calendario della quarta Stagione di...

“Lumache”, i compromessi del successo al teatro Tram

“Lumache”, i compromessi del successo al teatro Tram

Uno spettacolo sul compromesso, che però al tempo stesso parla di lentezza (da cui il titolo). Debutta stasera al Teatro Tram di via Port'Alba "Lumache”, testo e regia di Pietro Juliano, in scena fino a domenica 23 febbraio. A portare sul palco le vicende di una...

Carnevale all’Edenlandia con la Baracca dei Buffoni

Carnevale all’Edenlandia con la Baracca dei Buffoni

Festeggiare Carnevale, sì, ma dove? All'Edenlandia, naturalmente. Il luogo deputato al divertimento di grandi e piccini si animerà sabato 22 febbraio (ingresso libero, con doppia replica alle ore 16 e alle ore 17) con la compagnia di artisti di strada Baracca dei...

Il canto d’amore per Napoli

Il canto d’amore per Napoli

In occasione della Festa degli Innamorati, Castel Sant’Elmo celebra la città di Napoli e lo fa con le antiche melodie d’amore in lingua napoletana. Protagonista dello speciale evento la poliedrica artista Ilva Primavera, dell’Associazione culturale “Primavera Arte”,...

La lotteria degli innamorati

La lotteria degli innamorati

L’associazione Culturale Noi per Napoli, in occasione della Festa degli Innamorati, oggi dalle ore 17, in piazza Trieste e Trento, vicino al Gambrinus, offre, attraverso una divertente estrazione, dei gustosi e simpatici premi, fino ad esaurimento scorte, per ”San...

EDITORIALE

L’arte di evadere le regole

di Alessandro Migliaccio

Quando nel 2010 ho pubblicato il mio secondo libro (anche se il primo era solo una raccolta di poesie giovanili) intitolato “Paradossopoli. Napoli e l’arte di evadere le regole”, nutrivo una ferma speranza che qualcosa sarebbe cambiato. Che i napoletani avrebbero, prima o poi, avuto uno sbalzo di dignità e che si sarebbero in qualche modo presi una rivincita nei confronti di quanti, troppo facilmente, puntano il dito contro di loro.

continua a leggere…

Calcio Femminile, Napoli-Sassuolo 0-1 intervista di mister Pistolesi

Fallo di mano di Chiellini ma per Sky non è niente

Troisi: Penso in Napoletano, sogno in Napoletano

Seguici su Facebook

Facebook Pagelike Widget
badando a te