Il sorteggio del calendario di Serie A 2019/20, in onda dagli studi Sky, è il primo tassello nella costruzione della stagione delle compagini impegnate nel massimo campionato italiano e per tutti i tifosi, intenti a comprendere quali siano gli incroci e i match principali e quando capiteranno. Il Napoli ha chiesto, come lo scorso anno, di iniziare a giocare fuori casa nella prime due giornate, per sistemare alcuni lavori necessari allo stadio San Paolo.

 Fiorentina – Napoli e Juventus Napoli: inizio col botto per i partenopei.

Inizio in salita per gli azzurri impegnati in due trasferte complesse prima al Franchi e poi allo Stadium contro la Juventus. La scelta obbligata della società  partenopea non ha incrociato i favori della dea bendata. Prima Montella e poi l’ex Sarri da subito. Dopo una partenza difficile, i partenopei incontreranno la Sampdoria, poi le neo promosse Lecce e Brescia.

Date, turni e orari

Il campionato di Serie A 2019/20 partirà il 24 agosto  e terminerà il 24 maggio 2020. Tre saranno i turni infrasettimanali( 25 settembre,30 ottobre, 22 aprile). Le soste saranno quattro per le nazionali(8 settembre, 13 ottobre,17 novembre, 29 marzo) e l’ ultima a cavallo di capodanno con il ritorno della sosta invernale dal 29 dicembre al 5 gennaio. Non ci sarà il boxing day. Le novità riguardano gli orari delle partite in notturna, infatti si scenderà in campo alle 20,45 e non più alle 20,30. Il sabato ci saranno tre partite alle ore: 15, 18 e 20,45. La domenica si aprirà con il match delle 12,30, poi le partite delle 15, una sola alle 18 e il posticipo serale alle 20,45. In base agli impegni di coppa, saranno decisi di volta in volta gli anticipi del venerdì e il Monday night.