La cultura dei folli

Ulula nel cielo il canto del coyote,
ulula nel vento la cattiveria dell’usurpatore
che viene da un mondo dove è sempre notte,
dove la nebbiolina
priva di vento acceca le menti e divora le parole.
Ulula il coyote quando la preda morente
fissa gli occhi al cielo per gridare al mondo che
l’immonda creatura creata per caso canta vittoria.
“Quando l’intelligenza diventa business,
la stessa muore nel mare della vergogna!”

11 luglio 2019

Il Sud è ancora vivo
in una visione europeista
Francesco Terrone
Meridionalista e Patriota