Adele Sammartino: pompeiana la più bella d’Italia nel mondo

da | Giu 25, 2019 | Cultura&Spettacolo

Adele Sammartino, 23 anni, di Castellamare di Stabia ma residente a Pompei, psicologa, lo scorso 15 giugno a Gallipoli ha vinto il titolo di Miss Mondo Italia 2019. Sarà la bella psicologa mora a rappresentare dunque l’Italia nella finale di Miss World il 7 dicembre in Thailandia concorrendo ad una corona, quella di miss più bella del pianeta, mai vinta da un’italiana.

1.75 metri, occhi castani, capelli lisci castani, segni particolari incantevole, da pochi mesi è laureata in Scienze e Tecniche Psicologiche all’Università Suor Orsola Benincasa di Napoli.  Vorrebbe specializzarsi in Criminologia o Psicologia clinica. Fidanzata con Giovanni, ha dedicato la vittoria «a mamma e papà» che l’hanno spinta ad affrontare la gara «con spensieratezza e il giusto piglio di donna».

La gara di Miss Mondo Italia 2019 è stata trasmessa il 18 giugno alle 21 da Donna Tv ( canale 62 del digitale terrestre ) con la partecipazione di Filippo Magnini, Alessandro Cecchi Paone, Luca Abete, Pino Campagna e Bianza Atzei.

Eventi e musica, Mooks si allarga

Eventi e musica, Mooks si allarga

Nella libreria del Vomero sarà inaugurato un piano dedicato all’intrattenimento Aprirà le porte al pubblico lunedì 19 luglio il nuovo hub del Mondadori bookstore di via Luca Giordano targato Mooks, un nuovo piano della grande libreria vomerese dedicato...

Allamentarse nunn’ abbasta  cchiu’…

Allamentarse nunn’ abbasta cchiu’…

A lengua napulitana verace va scumparenno Sempe cchiù pperzone s’allamentano pecché ’a lengua napulitana verace va scumparenno e ppecché pure cchille che ancora l’ausano spisso nu’ ssapeno scrivere manco doje righe senza piglià zarre e rrancefellune. E overamente...

Il premio Liburia a Salvio Zungri

Il premio Liburia a Salvio Zungri

La sesta edizione del prestigioso evento condotto dall’attore Gabriele Blair e dall’artista Anna Capasso Si è svolto giovedì 15 luglio, nel Chiostro della Parrocchia del S.S. Rosario ad Afragola in provincia di Napoli con inizio alle ore 19 il “Premio Liburia 2021”,...

Happening di scrittori  nella cornice di Sant’Angelo

Happening di scrittori nella cornice di Sant’Angelo

Sabato 17 luglio 2021, nella suggestiva cornice del molo turistico “Pablo Neruda” di Sant’Angelo d’Ischia, ventotto tra scrittori, imprenditori, artisti, docenti, autori emergenti ed esperti di comunicazione saranno i protagonisti della diciassettesima edizione del...

Successo per il Festival delle Arti

Successo per il Festival delle Arti

Grande festa per la cerimonia finale della rassegna di Noi per Napoli giunta alla sua VI edizione Olga De Maio e Luca Lupoli, noti artisti lirici del mondo musicale partenopeo, vincitori di numerosi concorsi internazionali, Pavarotti International, Mascagni, Mario...

EDITORIALE

L’arte di evadere le regole

di Alessandro Migliaccio

Quando nel 2010 ho pubblicato il mio secondo libro (anche se il primo era solo una raccolta di poesie giovanili) intitolato “Paradossopoli. Napoli e l’arte di evadere le regole”, nutrivo una ferma speranza che qualcosa sarebbe cambiato. Che i napoletani avrebbero, prima o poi, avuto uno sbalzo di dignità e che si sarebbero in qualche modo presi una rivincita nei confronti di quanti, troppo facilmente, puntano il dito contro di loro.

continua a leggere…

Calcio Femminile, Napoli-Sassuolo 0-1 intervista di mister Pistolesi

Fallo di mano di Chiellini ma per Sky non è niente

Troisi: Penso in Napoletano, sogno in Napoletano

Seguici su Facebook

Facebook Pagelike Widget
Ricerca Anima Gemella

Ricerca Anima Gemella

badando a te