“Trip Beyond Trap” alla galleria Spazio n.7 di Caserta,

da | Apr 12, 2019 | Cultura&Spettacolo

“Dog blu terrier”, “La strega” e “Bambola” sono solo alcune delle opere protagoniste di “Trip Beyond Trap”, mostra postuma del giovane e virtuoso artista partenopeo Gennaro Cilento, scomparso prematuramente 10 mesi fa. Ad ospitarla, dal 12 aprile all’8 maggio, Spazio n.7 di Luigi Ambrosio, in via Gian Battista Vico 7 a Caserta, che per l’occasione accoglierà una selezione di creazioni realizzate, in periodi differenti, da colui che è stato ribattezzato “padre della trip art”.

Un sentito allestimento-omaggio, a cura del gruppo M.P.A.F. – collettivo artistico del quale Cilento faceva parte-, costellato da opere anche inedite, prese in prestito da amici e collezionisti privati, caratterizzate da inconfondibili sfumature fluo, uno dei suoi segni distintivi.

Dipinti, principalmente acrilici, ma anche tubi-installazioni e originali pittosculture in legno.

“Definire Gennaro Cilento solo un pittore è lesivo, limitante ed offensivo – spiega l’amico Domenico Di Caterino -. Era un intellettuale empatico e relazionale dotato di un’immensa intelligenza trasversale. Uno di quelli con i quali s’impatta una sola volta nella vita, in grado di leggere la complessità e la sfaccettature dell’umano in qualsiasi dimensione e ambiente in una modalità psico magica. Gennaro aveva non uno, ma una moltitudine d’ambienti e sistemi di riferimento – continua – la sua formazione accademica (Istituto d’Arte prima e Accademia di Belle Arti poi), s’intrecciava con i centri sociali, le piazze, il suo amato Rione Sanità, gallerie, Storia dell’arte e Storia del cinema. La sua Trip Art – conclude – nasceva connessa con un futuro che è e sarà nelle nostre vite, esteticamente sempre più presente nel quotidiano. Nei suoi quadri l’estetica di quello che siamo e saremo”. Vernissage, venerdì 12 aprile, alle ore 19.

Procida, un’intera giornata dedicata alla cultura

Procida, un’intera giornata dedicata alla cultura

Un evento di un’intera giornata dedicato alla cultura. A Procida” l’isola che non si isola” e che quest’anno sta celebrando il suo essere capitale della cultura l’appuntamento è fissato per domenica 29 maggio. Un evento che si snoderà in tre momenti, tutti idealmente...

Campania, Puglia & Mendoza in tour

Campania, Puglia & Mendoza in tour

Le domeniche dal 1° maggio al 5 giugno si terranno cinque concerti di musica dal vivo nei luoghi incantevoli della Campania Napoli – Ercolano – Vico Equense – Sorrento – Ravello. Il Chitarrista Max Puglia (Hermanos, Ruggiero, Buonocore, Gragnaniello, Fò, Hernadez,...

Arte e solidarietà con Noi per Napoli

Arte e solidarietà con Noi per Napoli

L’associazione culturale organizza e promuove anche iniziative sociali a favore dei bisognosi L’associazione culturale Noi per Napoli, con i suoi artisti e rappresentanti il soprano Olga De Maio ed il tenore Luca Lupoli, ispirata sempre ai principi e finalità...

A tu per tu con Maria Cuono

A tu per tu con Maria Cuono

L’intervista di Noi per Napoli alla scrittrice, giornalista e docente cilentana: una vita per il teatro A tu per tu con Maria Cuono, docente, giornalista e valente scrittrice cilentana. Le abbiamo rivolto qualche domanda per farla parlare di sé, della sua arte e per...

Nuova indagine per il Capitano Giulio Mariani

Nuova indagine per il Capitano Giulio Mariani

In libreria entro fine primavera il secondo giallo del giornalista Giovanni Taranto Torna il Capitano Giulio Mariani: entro fine primavera la seconda inchiesta del detective dell’Arma protagonista ci dei gialli del giornalista Giovanni Taranto sarà sugli scaffali di...

Carnevale, ballo a corte dentro al Palazzo Reale

Carnevale, ballo a corte dentro al Palazzo Reale

Oggi, lunedì 28 febbraio e martedì 1 marzo alle ore 15 e 17 e domani, domenica 27 febbraio, alle ore 10, 12, 15, 17 va in scena l’insolita esperienza di fruizione museale, ideata e realizzata da Le Nuvole con Casa del Contemporaneo e la collaborazione della direzione...

Musica, ecco “Niente è niente”

Musica, ecco “Niente è niente”

Il nuovo progetto musicale degli artisti partenopei Olga De Maio e Luca Lupoli che unisce pop e lirica Si chiama “Niente è niente” il nuovo progetto discografico del soprano Olga De Maio e del tenore Luca Lupoli, noti artisti lirici partenopei ed internazionali,...

San Ciro e l’«ex voto» di Pietro Gargano

San Ciro e l’«ex voto» di Pietro Gargano

Il retroscena del libro del noto giornalista-scrittore sul santo protettore degli ammalati “Ho avuto due infarti nel giro di nove mesi, e ogni volta dicevo ‘San Ciro, pensaci tu, patrono del paese’. Sto ancora qui, e allora ho scritto un libro sul millenario culto del...

Il Gran Concerto di Capodanno

Il Gran Concerto di Capodanno

Musica, canto, danza e spettacolari acrobazie circensi al Teatro delle Palme Il Gran Concerto di Capodanno: tra musica, canto, danza e spettacolari acrobazie circensi per festeggiare l’arrivo del nuovo anno in allegria e spensieratezza. Il primo gennaio 2022, alle ore...

EDITORIALE

L’arte di evadere le regole

di Alessandro Migliaccio

Quando nel 2010 ho pubblicato il mio secondo libro (anche se il primo era solo una raccolta di poesie giovanili) intitolato “Paradossopoli. Napoli e l’arte di evadere le regole”, nutrivo una ferma speranza che qualcosa sarebbe cambiato. Che i napoletani avrebbero, prima o poi, avuto uno sbalzo di dignità e che si sarebbero in qualche modo presi una rivincita nei confronti di quanti, troppo facilmente, puntano il dito contro di loro.

continua a leggere…

Calcio Femminile, Napoli-Sassuolo 0-1 intervista di mister Pistolesi

Fallo di mano di Chiellini ma per Sky non è niente

Troisi: Penso in Napoletano, sogno in Napoletano

Seguici su Facebook

Facebook Pagelike Widget
badando a te