Prosegue con grande entusiasmo e coinvolgimento degli studenti il percorso del Laboratorio di Produzioni Audiovisive Teatrali e Cinematografiche presso l’Università l’Orientale di Napoli fortemente voluto dal professore Francesco Giordano, docente, videomaker e presidente dell’associazione culturale V.e.d. È già entrato nel vivo promuovendo sin dalla terza lezione incontri con professionisti del campo artistico con importanti risultati in termini di feedback dei discenti e crescita delle competenze teoriche e pratiche.

Nella fattispecie è stato molto apprezzato dagli studenti l’intervento dell’attore, drammaturgo, docente di recitazione e regista teatrale Franco Maione, direttore della scuola di musical e teatro “New Eden Bleu”. Una lezione partecipata che ha coinvolto attivamente gli studenti in esperimenti di recitazione percorrendo la natura della luce e del suono che attraverso l’atmosfera costruiscono ogni forma di comunicazione e veicolano il contenuto che si sceglie di comunicare coinvolgendo e facendo diventare i ragazzi consapevoli dell’importanza e complessità del profilo emozionale. Oltre la posizione e i movimenti nello spazio scenico esiste infatti una frequenza sonora anche nella voce, che crea stati d’animo particolarmente forti.  Una lezione performante e pratica per far vivere e sperimentare i concetti teorici anche da semplici studiosi e non professionisti.

Nell’ambito del laboratorio è stato inoltre presentato il musical fiabesco “Il gatto con gli stivali” del quale Franco Maione ha curato la regia. Un’opera che tratta il tema dell’amore e dell’amicizia, adatto quindi ad adulti e bambini. Una rivisitazione della fiaba che tende a stimolare la capacità dell’essere umano a ricorrere alla propria intelligenza per risolvere i problemi della vita. Lo.spettacolo è in programma al teatro Salvo D’acquisto di via Morghen al Vomero il 5 (ore 21.00) e 7 aprile (ore 18.00)