Dalla cronaca al teatro (Tram): debutta domani “13 assassine”

da | Apr 1, 2019 | Vivere Napoli

Debutta domani al Teatro Tram “13 assassine”, un format originale che sposta 13 celebri delitti – da Lucrezia Borgia alla strage di Erba, dal delitto di Chiavenna a Erika e Omar – dalle pagine di cronaca al palcoscenico. Tredici racconti nati dalla creativitĂ  di 15 autrici e messi in scena da 25 interpreti dal 2 al 14 aprile con 4 spettacoli al giorno.

Un format del tutto nuovo, ideato dal direttore artistico Mirko Di Martino, che per la prima volta mescola scrittura, rappresentazione e cronaca, imponendo alla rassegna un denominatore comune che attraversa secoli, storie, identitĂ  e realtĂ . Una novitĂ  non solo per il modo in cui i delitti vengono raccontati e messi in scena, ma anche in termini di idea progettuale e complessitĂ , visto il nutrito numero di professionisti coinvolti tra scrittura, regia, interpretazione e messa in scena.

Di Martino: “VolontĂ  di capire le dinamiche interiori”

“Il format ‘13 assassine‘ nasce dalla volontĂ  di abbandonare la curiositĂ  morbosa che spesso accompagna i fatti di cronaca piĂš feroci – spiega Mirko Di Martino – per indagare invece a fondo nelle dinamiche interiori che muovono una mano assassina. In un momento storico in cui il mondo femminile soccombe a innumerevoli episodi di violenza, abbiamo voluto cercare di capire dove si annida la genesi di un omicidio quando a commetterlo è una donna (e spesso, come in molti dei casi trattati, lo è anche la vittima). Nessun intento, da parte nostra, di minimizzarne o enfatizzarne le dinamiche, anzi: la presenza di 15 autrici vuole essere un plauso alla capacitĂ , tutta femminile, di scandagliare i fenomeni umani”.

Per due settimane ogni giorno in scena 4 spettacoli di circa 25 minuti ciascuno, dalle 19.30 alle 22.30. Il pubblico potrĂ  scegliere se assistere a un solo spettacolo, a piĂš di uno o a tutti quelli in programma nella serata.

Le 13 storie

  • Leonarda Cianciulli di Marina Cioppa, regia di Michele Brasilio, con Consiglia Aprovidolo e Stefania Remino
  • La Strage Di Erba di Rossella Corsuto e Valeria G. Salvi, regia di Roberta Misticone, Con Milena Pugliese e Livia BertĂŠ
  • Pia Bellentani di Leda Conti, regia di Sergio Di Paola, con Leda Conti e Sergio Di Paola
  • Il Delitto di Chiavenna Di Arianna Cristillo, Regia di Giuliano Casaburi con Arianna Cristillo, Antonio Granatina, voci di Chiara Di Bernardo, Giusy Ruggiero, Angela Caputo
  • Rina Fort di Angela Rosa D’auria, con Elena Fattorusso, Roberta Frascati e Pietro Juliano
  • Erika E Omar di Patrizia Di Martino con Rosaria Langellotto
  • L’omicidio Roccia di Claudia Balsamo, Regia di Raffaele Bruno, don Roberta Aprea e Consiglia Aprovidolo
  • Mascia Torelli di e con Rebecca Furfaro
  • Sonya Caleffi testo e regia di Sharon Amato, Con Antonia Cerullo E Valerio Lombardi
  • Daniela Cecchin di e con Raimonda Maraviglia E Alessia Thomas, e con Sabrina Gallo, Regia Di Silvia Brandi
  • Franca Bauso di Milena Pugliese Con Marco Fandelli
  • Lucrezia Borgia di e con Iole Schioppi, e con Josèpha Yavul Pangia
  • Beatrice Cenci di e con Ramona Tripodi
Napoli, ripartono le visite guidate nella Galleria Borbonica

Napoli, ripartono le visite guidate nella Galleria Borbonica

Finalmente, dopo mesi di stop, da VenerdÏ 30 aprile, ripartono le visite guidate nella Galleria Borbonica.  Gli enormi spazi e le altissime volte scavate nel tufo che la caratterizzano, consentono, senza alcun rischio,  il rispetto delle misure del Piano antiCovid e...

Stock Days, il commercio riparte

Stock Days, il commercio riparte

Mancano pochi giorni all'originale iniziativa lanciata dall'azienda partenopea Stock Napoli e sarà l’Holiday Inn del centro commerciale Vulcano Buono a Nola ad ospitarne la prima edizione. L'evento si chiama Stock Days ed è in programma dall’1 al 3 luglio (da...

A Villa Di Donato torna la musica live

A Villa Di Donato torna la musica live

È il primo appuntamento di musica live dopo il lockdown ed è in calendario giovedì 18 a Villa di Donato, dimora Settecentesca che sorge nel cuore “popolare” del Borgo di Sant'Eframo a Napoli: qui non ci si è dati per vinti e il calendario della quarta Stagione di...

“Lumache”, i compromessi del successo al teatro Tram

“Lumache”, i compromessi del successo al teatro Tram

Uno spettacolo sul compromesso, che però al tempo stesso parla di lentezza (da cui il titolo). Debutta stasera al Teatro Tram di via Port'Alba "Lumache”, testo e regia di Pietro Juliano, in scena fino a domenica 23 febbraio. A portare sul palco le vicende di una...

Carnevale all’Edenlandia con la Baracca dei Buffoni

Carnevale all’Edenlandia con la Baracca dei Buffoni

Festeggiare Carnevale, sĂŹ, ma dove? All'Edenlandia, naturalmente. Il luogo deputato al divertimento di grandi e piccini si animerĂ  sabato 22 febbraio (ingresso libero, con doppia replica alle ore 16 e alle ore 17) con la compagnia di artisti di strada Baracca dei...

Il canto d’amore per Napoli

Il canto d’amore per Napoli

In occasione della Festa degli Innamorati, Castel Sant’Elmo celebra la città di Napoli e lo fa con le antiche melodie d’amore in lingua napoletana. Protagonista dello speciale evento la poliedrica artista Ilva Primavera, dell’Associazione culturale “Primavera Arte”,...

La lotteria degli innamorati

La lotteria degli innamorati

L’associazione Culturale Noi per Napoli, in occasione della Festa degli Innamorati, oggi dalle ore 17, in piazza Trieste e Trento, vicino al Gambrinus, offre, attraverso una divertente estrazione, dei gustosi e simpatici premi, fino ad esaurimento scorte, per ”San...

Sabato all’Istituto di diagnosi e cura Hermitage presentazione  “Le porte del Parco”, volume sugli alcuni interventi di riqualificazione urbana ricadenti nel territorio dal Parco metropolitano delle Colline di Napoli.

Sabato all’Istituto di diagnosi e cura Hermitage presentazione “Le porte del Parco”, volume sugli alcuni interventi di riqualificazione urbana ricadenti nel territorio dal Parco metropolitano delle Colline di Napoli.

Sabato all’Istituto di diagnosi e cura Hermitage presentazione  “Le porte del Parco”, volume sugli alcuni interventi di riqualificazione urbana ricadenti nel territorio dal Parco metropolitano delle Colline di Napoli. Sabato alle 10, all’Istituto di diagnosi e...

I dieci sogni degli Scugnizzi a Vela”

I dieci sogni degli Scugnizzi a Vela”

I dieci sogni degli Scugnizzi a Vela” Premiazione dei ragazzi partecipanti al progetto dell’Associazione Life contro la devianza minorile alla presenza del presidente della Camera dei Deputati on. Roberto Fico Dieci borse premio per altrettanti progetti di vita...

Sergio Caputo, il live all’Acacia tra jazz e musica latina

Sergio Caputo, il live all’Acacia tra jazz e musica latina

Non ha mai smesso di stupire, di mescolare i generi e tradurre in note il quotidiano, l’amore, e le nevrosi metropolitane: si esibirà venerdì 7 febbraio all'Acacia Sergio Caputo, nell'ambito del Napoli Jazz Winter 2020. Con lui sul palco Paolo Vianello alle tastiere,...

“Lo sport arte della vita”

“Lo sport arte della vita”

“Lo sport arte della vita”: al Liceo Elsa Morante di Scampia il primo dei tre convegni Si è tenuto presso l’aula magna del Liceo “Elsa Morante” di Scampia di Napoli il convegno “Lo Sport Arte della Vita”, primo dei tre eventi volti alla “Promozione della curvatura...

‘O sole mio, scritta per una miss

‘O sole mio, scritta per una miss

È l’autore della canzone più celebre del mondo. E a cento anni dalla morte Napoli lo ricorda con una mattinata di canzoni e poesie. È appunto un secolo che è morto Giovanni Capurro, l’autore di ‘O sole mio e si intitola “Capurro 100” il tributo in suo onore stamattina...

EDITORIALE

L’arte di evadere le regole

di Alessandro Migliaccio

Quando nel 2010 ho pubblicato il mio secondo libro (anche se il primo era solo una raccolta di poesie giovanili) intitolato “Paradossopoli. Napoli e l’arte di evadere le regole”, nutrivo una ferma speranza che qualcosa sarebbe cambiato. Che i napoletani avrebbero, prima o poi, avuto uno sbalzo di dignità e che si sarebbero in qualche modo presi una rivincita nei confronti di quanti, troppo facilmente, puntano il dito contro di loro.

continua a leggere…

Calcio Femminile, Napoli-Sassuolo 0-1 intervista di mister Pistolesi

Fallo di mano di Chiellini ma per Sky non è niente

Troisi: Penso in Napoletano, sogno in Napoletano

Seguici su Facebook

Facebook Pagelike Widget
badando a te