Mertens, il digiuno prosegue

51

Prosegue il periodo negativo di Dries Mertens. Il giocatore belga non segna dallo scorso 29 dicembre (Napoli-Bologna 3-2). In pratica non è ancora andato a segno nel 2019. Quest’anno il modulo di gioco del Napoli è diverso da quello delle passate stagione e questo, forse, penalizza il giocatore. Ieri, Mertens ha giocato dall’inizio perchè Insigne era bloccato da un leggero infortunio. Probabilmente, questo lungo digiuno ha fatto perdere al giocatore un po’ di fiducia nei propri mezzi. Inoltre, il suo contratto scade nel 2020 ed ancora non c’è stato il rinnovo.