ex Sarri e Hamsik - partita Napoli Juve
Tempo di lettura: < 1 minuto

L’incitamento a distanza ad Insigne e compagni

“Mi sento come prima. Sono più contento perché gli ultimi risultati sono di buon livello. Mentre tutti parlavano di esonero, io già stavo programmando il ritiro estivo con la società. Sono tranquillo, per quanto lo possa essere un allenatore di calcio”. Questo il commento di Maurizio Sarri dopo la vittoria del suo Chelsea per 1-2 di ieri in casa del Fulham. Il tecnico italiano, però, ai microfoni di Sky Sport non si è fatto mancare un commento su Juventus-Napoli prima del match: “È ovvio che guarderò questa partita e penso anche che sia facile indovinare per chi farò il tifo”. Anche Marek Hamsik ha guardato la partita degli azzurri contro la Juventus in televisione, nonostante la differenza di orario con la Cina. L’ex capitano azzurro non ha fatto mancare il suo supporto alla sua ex squadra con messaggi di incitamento ad Insigne e compagni prima del match e poche ore dopo che lo slovacco aveva esordito nel campionato cinese. Soltanto un pareggio nella prima uscita ufficiale di Marek Hamsik in Cina con il Dalian Yifang. Nella prima giornata della Chinese Premier League, infatti, la squadra dell’ex capitano del Napoli, all’esordio assoluto, non è riuscita ad andare oltre il risultato di 1-1 sul campo dell’Henan Jianye. Tanta attesa per l’esordio di Hamsik, che è rimasto in campo per tutti i novanta minuti della sfida ed è stato schierato nel ruolo di trequartista nel 4-2-3-1 disegnato dall’allenatore del Dalian Kang-Hee. Solito numero 17 sulle spalle e buona prova per lo slovacco.