arrestato 25enne di villaricca per violenza sessuale
Tempo di lettura: < 1 minuto
È stato finalmente tratto in arresto, dopo due mesi, il responsabile degli abusi sessuali su una giovane di Quarto, avvenuti lo scorso 8 dicembre.
La ragazza, durante una serata trascorsa in discoteca in un locale di Napoli, bevendo alcolici e fumando anche hashish, aveva conosciuto un giovane al quale aveva chiesto un passaggio per tornare a casa.
Il ragazzo però, durante il tragitto di rientro a casa, aveva approfittato dello stato confusionale della passeggera e l’aveva costretta, con la forza e minacciandola, a subire atti sessuali. Il giorno seguente la ragazza, non appena si era sentita meglio, si era recata dai Carabinieri per denunciare l’accaduto, fornendo anche una descrizione del responsabile della violenza. Dall’analisi delle immagini dei diversi sistemi di videosorveglianza, dei tabulati e dall’ascolto dei testimoni, e dai diversi indizi raccolti durante le indagini, coordinate dalla IV sezione della procura della Repubblica di Napoli, i Carabinieri della Compagnia di Pozzuoli sono riusciti a risalire a un giovane 25enne incesurato di Villaricca. Il Gip ha emesso nei suoi confronti un’ordinanza di custodia cautelare in carcere per violenza sessuale. L’uomo si trova ora nel carcere di Poggioreale. Proseguono le indagini per verificare l’eventuale coinvolgimento di altri soggetti.

.