Arte, restituito a Napoli “I Perditempo”, il capolavoro dell’Ottocento trafugato nel secondo dopoguerra

da | Feb 19, 2019 | Cronaca, Cultura&Spettacolo

È stato finalmente restituito alla città di Napoli “I Perditempo”, opera dell’artista calabrese Achille Martelli, approdato a Napoli nel 1848. Il dipinto, che era stato trafugato negli anni del secondo dopoguerra dalla Pinacoteca dell’allora sede della Provincia di Napoli e portato negli Stati Uniti, è stato ritrovato in una casa d’asta a Roma dove stava per essere battuto, dagli uomini del Nucleo Carabinieri Tutela dei Beni culturali, in sinergia con la Soprintendenza Beni Culturali e Paesaggio. Le ricerche del dipinto, come spiegato dal maggiore Brasili, erano partite immediatamente dopo una segnalazione di un funzionario dell’ex Provincia di Napoli e, attraverso la banca dati dell’Arma, si è quindi risaliti alla proprietà e alla titolarità del quadro.

Un ritrovamento molto importante che testimonia il lavoro significativo che l’Arma svolge nel recupero del patrimonio culturale sottratto da malavitosi”, ha sottolineato il sindaco metropolitano, Luigi de Magistris, durante l’odierna cerimonia di riconsegna. “Questo quadro andrà a implementare un museo dell’ente, che si aggiunge al lavoro che stiamo già svolgendo come Comune di Napoli al Maschio Angioino”, ha aggiunto il Primo cittadino, annunciando quindi di voler dare vita a un polo museale con l’intento di rafforzare l’indirizzo culturale della Città metropolitana. Il progetto potrebbe vedere la luce all’interno della Reggia di Portici oppure di Santa Maria La Nova a Napoli, e comprenderebbe una collezione di circa 600 opere che raccontano il periodo storico che va dal Settecento al Novecento.

 

 

Eventi e musica, Mooks si allarga

Eventi e musica, Mooks si allarga

Nella libreria del Vomero sarà inaugurato un piano dedicato all’intrattenimento Aprirà le porte al pubblico lunedì 19 luglio il nuovo hub del Mondadori bookstore di via Luca Giordano targato Mooks, un nuovo piano della grande libreria vomerese dedicato...

Ascensore del Monte Echia, è battaglia

Ascensore del Monte Echia, è battaglia

Dopo il vano Sos a Franceschini, i comitati: “La legge è con noi, ricorreremo alla magistratura” Per il ministro Franceschini non ci sono le condizioni per “revocare” l’approvazione della Sovrintendenza territoriale alla realizzazione dell’ascensore (di collegamento...

Allamentarse nunn’ abbasta  cchiu’…

Allamentarse nunn’ abbasta cchiu’…

A lengua napulitana verace va scumparenno Sempe cchiù pperzone s’allamentano pecché ’a lengua napulitana verace va scumparenno e ppecché pure cchille che ancora l’ausano spisso nu’ ssapeno scrivere manco doje righe senza piglià zarre e rrancefellune. E overamente...

Il premio Liburia a Salvio Zungri

Il premio Liburia a Salvio Zungri

La sesta edizione del prestigioso evento condotto dall’attore Gabriele Blair e dall’artista Anna Capasso Si è svolto giovedì 15 luglio, nel Chiostro della Parrocchia del S.S. Rosario ad Afragola in provincia di Napoli con inizio alle ore 19 il “Premio Liburia 2021”,...

Linea 1, corto circuito durante il test del nuovo treno

Linea 1, corto circuito durante il test del nuovo treno

Ieri sera intorno alle 23 si è verificato un problema tecnico durante i test per la messa in esercizio del primo treno di fornitura Caf per la Linea 1 di Anm. Un sovraccarico correlato a un corto circuito sul treno ha creato dei forti surriscaldamenti e fumi tra il...

EDITORIALE

L’arte di evadere le regole

di Alessandro Migliaccio

Quando nel 2010 ho pubblicato il mio secondo libro (anche se il primo era solo una raccolta di poesie giovanili) intitolato “Paradossopoli. Napoli e l’arte di evadere le regole”, nutrivo una ferma speranza che qualcosa sarebbe cambiato. Che i napoletani avrebbero, prima o poi, avuto uno sbalzo di dignità e che si sarebbero in qualche modo presi una rivincita nei confronti di quanti, troppo facilmente, puntano il dito contro di loro.

continua a leggere…

Calcio Femminile, Napoli-Sassuolo 0-1 intervista di mister Pistolesi

Fallo di mano di Chiellini ma per Sky non è niente

Troisi: Penso in Napoletano, sogno in Napoletano

Seguici su Facebook

Facebook Pagelike Widget
Ricerca Anima Gemella

Ricerca Anima Gemella

badando a te