Cosa fare nel weekend: ecco le proposte del Common Ground

da | Feb 15, 2019 | Vivere Napoli

Doppio appuntamento al Common Ground questa settimana: il weekend si apre oggi con una nuova puntata del “Caraoche Cerchietto Live” e prosegue domani con il live di Tommaso Primo che torna a esibirsi con i brani tratti dal suo ultimo lavoro discografico.

Si festeggia San Faustino – che cade oggi 15 febbraio – con il Varietà musicale ideato e condotto da DJ Cerchietto e prodotto dal collettivo eventi DROP che a partire dalle 21 chiamerà i single sul palco per cantare un brano a scelta in coppia con uno sconosciuto. Ad accompagnarli ci saranno i musicisti della Quadretti’S Band: Davide Afzal al basso, Lorenzo Campese alle tastiere, Antonio Esposito alla batteria, Dario Spinelli al basso, Giuseppe Spinelli alla chitarra, con la supervisione musicale di Massimiliano Jovine. Previsti premi per le peggiori performance, il che promette bene sul divertimento in vista.

Il concerto di Tommaso Primo

Domani, sabato 16, Tommaso Primo torna a esibirsi live a pochi mesi dal lancio del nuovo disco, e lo fa al Common Ground: sarà infatti il cantautore partenopeo a salire sul palco dell’industrial club & bistrò di via Scarfoglio, dove porterà dal vivo molti dei brani del suo secondo album, “3103 (Arealive – Fullheads / Warner). Un disco fantascientifico che racconta un futuro immaginario: il numero “3103” rappresenta infatti una data, quella di un ipotetico esodo dell’umanità, in partenza dalla Terra e alla ricerca di nuovi pianeti  dove poter condurre la propria esistenza.

Tema affrontato anche da Hola Madre Natura, il secondo singolo uscito a settembre. In tutti i suoi ultimi brani non mancano riferimenti a una lucida analisi politica e sociale raccontati attraverso un linguaggio musicale nuovo, grazie alla capacità di mescolare la tradizione soul statunitense con sfumature tropicaliste e innesti R’n’B e Rap e un suono vintage di matrice ’70-’80.

I luoghi di Tommaso Primo – nato a Napoli nel 1990 – restano sempre presenti come scenario di fondo della sua produzione e proprio nella sua città torna sabato 16 per un live che accoglierà anche i successi del passato, come quelli presenti nel primo album, Fate sirene e samurai (2015), caratterizzato da ritmi vicini alla produzione sudamericana. Tante anime che a volte si esprimono in dialetto napoletano, altre in italiano, ma che sempre uniscono il pubblico nel linguaggio universale del suono. Il live comincia alle 22 e fino a mezzanotte l’ingresso è gratuito.

Swing e bossa nova, serata d’altri tempi a Le Stanze

Swing e bossa nova, serata d’altri tempi a Le Stanze

I giovedì sera di grande musica de Le Stanze di Giuliano Napoliello a Capo Posillipo proseguono con sempre maggiore successo. L’abbinamento musica e grande cucina funziona alla grande come dimostra l’ennesimo esaurito di ieri sera. Stavolta ad accompagnare i piatti...

“Hop”, il party esclusivo allo 00 Club

“Hop”, il party esclusivo allo 00 Club

Sabato 6 novembre con Sara Scarabino e Dj Pen in console e le spettacolari scenografie ispirate ai primi del Novecento e al Pop Surrealismo firmate da Daniele Ragosta e Davide Favetta Si scrive “Hop”, si legge party esclusivo e decisamente “sopra le righe”, che...

Al parco San Laise il festival del jazz

Al parco San Laise il festival del jazz

Al Parco San Laise (ex Base Nato di Bagnoli) si tiene, 13-14 e 15 settembre 2021, la terza edizione del SAN LAISE JAZZ. Anche quest’anno, grazie a Fondazione Campania Welfare che, con il sostegno dell’Assessorato all’istruzione e alle Politiche Sociali della Regione...

Stock Days, il commercio riparte

Stock Days, il commercio riparte

Mancano pochi giorni all'originale iniziativa lanciata dall'azienda partenopea Stock Napoli e sarà l’Holiday Inn del centro commerciale Vulcano Buono a Nola ad ospitarne la prima edizione. L'evento si chiama Stock Days ed è in programma dall’1 al 3 luglio (da...

A Villa Di Donato torna la musica live

A Villa Di Donato torna la musica live

È il primo appuntamento di musica live dopo il lockdown ed è in calendario giovedì 18 a Villa di Donato, dimora Settecentesca che sorge nel cuore “popolare” del Borgo di Sant'Eframo a Napoli: qui non ci si è dati per vinti e il calendario della quarta Stagione di...

“Lumache”, i compromessi del successo al teatro Tram

“Lumache”, i compromessi del successo al teatro Tram

Uno spettacolo sul compromesso, che però al tempo stesso parla di lentezza (da cui il titolo). Debutta stasera al Teatro Tram di via Port'Alba "Lumache”, testo e regia di Pietro Juliano, in scena fino a domenica 23 febbraio. A portare sul palco le vicende di una...

Carnevale all’Edenlandia con la Baracca dei Buffoni

Carnevale all’Edenlandia con la Baracca dei Buffoni

Festeggiare Carnevale, sì, ma dove? All'Edenlandia, naturalmente. Il luogo deputato al divertimento di grandi e piccini si animerà sabato 22 febbraio (ingresso libero, con doppia replica alle ore 16 e alle ore 17) con la compagnia di artisti di strada Baracca dei...

Il canto d’amore per Napoli

Il canto d’amore per Napoli

In occasione della Festa degli Innamorati, Castel Sant’Elmo celebra la città di Napoli e lo fa con le antiche melodie d’amore in lingua napoletana. Protagonista dello speciale evento la poliedrica artista Ilva Primavera, dell’Associazione culturale “Primavera Arte”,...

La lotteria degli innamorati

La lotteria degli innamorati

L’associazione Culturale Noi per Napoli, in occasione della Festa degli Innamorati, oggi dalle ore 17, in piazza Trieste e Trento, vicino al Gambrinus, offre, attraverso una divertente estrazione, dei gustosi e simpatici premi, fino ad esaurimento scorte, per ”San...

EDITORIALE

L’arte di evadere le regole

di Alessandro Migliaccio

Quando nel 2010 ho pubblicato il mio secondo libro (anche se il primo era solo una raccolta di poesie giovanili) intitolato “Paradossopoli. Napoli e l’arte di evadere le regole”, nutrivo una ferma speranza che qualcosa sarebbe cambiato. Che i napoletani avrebbero, prima o poi, avuto uno sbalzo di dignità e che si sarebbero in qualche modo presi una rivincita nei confronti di quanti, troppo facilmente, puntano il dito contro di loro.

continua a leggere…

Calcio Femminile, Napoli-Sassuolo 0-1 intervista di mister Pistolesi

Fallo di mano di Chiellini ma per Sky non è niente

Troisi: Penso in Napoletano, sogno in Napoletano

Seguici su Facebook

Facebook Pagelike Widget
badando a te