pistocchi a uno juventino, maurizio sarri, aurelio de laurentiis, calciomercato

Siete stati coinvolti in tutti gli scandali del calcio italiano dal Calcio-Scommesse anni ‘80 all’abuso di farmaci e all’associazione per delinquere finalizzata alla frode sportiva, e per finire al bagarinaggio: secondo te siete un esempio da seguire?”

Ha risposto così su Twitter Maurizio Pistocchi a un tifoso juventino che, nei commenti a un suo post in cui lanciava una frecciata a tutti i suoi colleghi incapaci di imparzialità davanti alla loro squadra del cuore, lo accusava di essere ossessionato dalla Juventus affermando:“Chi c’ha il tifo più importante della professione e chi c’ha il tifo contro più importante della professione”.