Natale d’arte, luci, suoni, mostre nel cortile di Santa Chiara con l’associazione Primavera Arte

da | Dic 11, 2018 | Vivere Napoli | 0 commenti

L’evento per celebrare e ricordare il significato del Natale e riscoprire il grande patrimonio artistico culturale di Napoli

Alle ore 17 di domenica 16 dicembre 2018, l’Associazione Primavera Arte di Ilva Primavera presenterà, l’evento Natale d’arte, luci, suoni, mostre nel Cortile della Basilica di Santa Chiara, che rappresenta una delle chiese più amate e venerate dai napoletani, un luogo magico e suggestivo che attrae turisti e napoletani, per celebrare e ricordare il significato del Natale, che significa  “nascita”, e che ogni giorno dobbiamo rammentare a noi stessi che ci vuole vita per amare la vita. Il Natale è la festa dell’Uomo, di Gesù Cristo. Ed insieme, come da tradizione antichissima, è la festa della Luce. Potremmo dire che è la festa dell’uomo ridestato dalla Luce.
L’Associazione Primavera Arte racconterà Napoli, attraverso, la canzone, la danza, la pittura per valorizzare la tradizione partenopea e riscoprire il grande patrimonio artistico culturale che Napoli vanta. Infatti  da anni  l’Associazione Primavera Arte, costituita nel 2003,  sostiene la tradizione partenopea, la letteratura di ieri e di oggi, promuovendo eventi che coniugano musica, poesia, teatro, mostre d’arte, nelle biblioteche, nei caffè, nei teatri, nelle piazze, attraverso il Salotto Primavera Arte, che è diventato un punto di riferimento per tutti coloro che amano l’arte e la cultura.  Ilva Primavera  vuole tenere alta l’attenzione soprattutto  verso la canzone classica napoletana , per evitare che con il tempo si estingua e diventi museale.

Partecipano all’evento nel cortile di Santa Chiara:
Ilva Primavera, cantante ed organizzatrice dell’evento, Raffaele Marzano pianista, Lello Traisci e “Na  paranza ‘mpruvvisata” , Candida Grimolizzi, insegnante e performer orientale, Lucio Grieco cantante chitarrista, Donato Meo,New piano psychology music , Luciano Pierro cantante chitarrista, Mario Todaro pianista, Pino Silvestre cantante, Vicky Muriello cantante, Imma Gaudimonte e Salvatore Mazzone, tango argentino , Coro Euphoria Gospel Choir diretto dal maestro Emanuele Aprile, Coro Polifonico “UnSolCanto” direttore Paola Imprudente, M° accompagnatore Giuseppe Galiano.

Mostra Collettiva di pittura degli artisti: Concetta De Dominicis, Romolo Piantino, Carmela Bianco, Lucia Caiazza, Maria Pia Ventrella, Emilia Della Vecchia, Emilia Sensale, Maurizio Fontanella, Emilia Milly Lombardi, Giada Barbaro, Carlo Pepe, Raffaela Russo, Nello Caruso, Cesarano Milena, Pasquale Caraviello, Francesco Liuzzi, Massimiliano Froechlich, Giovanni Incoronato, Mario Romano, Alessandro Tursi, Silvio Frigerio, Davide Mirabella, Rosario Petito, Marcello Erardi. ..

Presenzieranno il presidente Francesco Chirico e l’assessore Marcello Cadavero della Municipalità 2 , Fulvio Frezza, vicepresidente Consiglio Comunale, Alessandra Clemente, assessore Comune di Napoli, il critico d’arte Maurizio Vitiello, il giornalista Massimo Mastrolonardo, il giornalista Giuseppe Giorgio, Ettore Nardi, Ingegnere Civile , giornalista pubblicista, la Consigliera Margherita Siniscalchi 5 Municipalità, la Consigliera Laura Carcavallo della Municipalità 10 .

Posillipo, musica e cibo per i giovedì a Le Stanze

Posillipo, musica e cibo per i giovedì a Le Stanze

Ancora un giovedì sera da sold out a Le Stanze a Capo Posillipo per una serata che sa abbinare al meglio grande musica e cibo. Due i protagonisti della serata: il Trio Balzano che ha allietato i presenti con la sua grande musica; e lo spaghetto al pesto di pomodori...

Swing e bossa nova, serata d’altri tempi a Le Stanze

Swing e bossa nova, serata d’altri tempi a Le Stanze

I giovedì sera di grande musica de Le Stanze di Giuliano Napoliello a Capo Posillipo proseguono con sempre maggiore successo. L’abbinamento musica e grande cucina funziona alla grande come dimostra l’ennesimo esaurito di ieri sera. Stavolta ad accompagnare i piatti...

“Hop”, il party esclusivo allo 00 Club

“Hop”, il party esclusivo allo 00 Club

Sabato 6 novembre con Sara Scarabino e Dj Pen in console e le spettacolari scenografie ispirate ai primi del Novecento e al Pop Surrealismo firmate da Daniele Ragosta e Davide Favetta Si scrive “Hop”, si legge party esclusivo e decisamente “sopra le righe”, che...

Al parco San Laise il festival del jazz

Al parco San Laise il festival del jazz

Al Parco San Laise (ex Base Nato di Bagnoli) si tiene, 13-14 e 15 settembre 2021, la terza edizione del SAN LAISE JAZZ. Anche quest’anno, grazie a Fondazione Campania Welfare che, con il sostegno dell’Assessorato all’istruzione e alle Politiche Sociali della Regione...

Stock Days, il commercio riparte

Stock Days, il commercio riparte

Mancano pochi giorni all'originale iniziativa lanciata dall'azienda partenopea Stock Napoli e sarà l’Holiday Inn del centro commerciale Vulcano Buono a Nola ad ospitarne la prima edizione. L'evento si chiama Stock Days ed è in programma dall’1 al 3 luglio (da...

A Villa Di Donato torna la musica live

A Villa Di Donato torna la musica live

È il primo appuntamento di musica live dopo il lockdown ed è in calendario giovedì 18 a Villa di Donato, dimora Settecentesca che sorge nel cuore “popolare” del Borgo di Sant'Eframo a Napoli: qui non ci si è dati per vinti e il calendario della quarta Stagione di...

“Lumache”, i compromessi del successo al teatro Tram

“Lumache”, i compromessi del successo al teatro Tram

Uno spettacolo sul compromesso, che però al tempo stesso parla di lentezza (da cui il titolo). Debutta stasera al Teatro Tram di via Port'Alba "Lumache”, testo e regia di Pietro Juliano, in scena fino a domenica 23 febbraio. A portare sul palco le vicende di una...

EDITORIALE

L’arte di evadere le regole

di Alessandro Migliaccio

Quando nel 2010 ho pubblicato il mio secondo libro (anche se il primo era solo una raccolta di poesie giovanili) intitolato “Paradossopoli. Napoli e l’arte di evadere le regole”, nutrivo una ferma speranza che qualcosa sarebbe cambiato. Che i napoletani avrebbero, prima o poi, avuto uno sbalzo di dignità e che si sarebbero in qualche modo presi una rivincita nei confronti di quanti, troppo facilmente, puntano il dito contro di loro.

continua a leggere…

Calcio Femminile, Napoli-Sassuolo 0-1 intervista di mister Pistolesi

Fallo di mano di Chiellini ma per Sky non è niente

Troisi: Penso in Napoletano, sogno in Napoletano

Seguici su Facebook

Facebook Pagelike Widget
badando a te