Ridurre il consumo di suolo: convegno lunedì alla Federico II

da | Dic 2, 2018 | Vivere Napoli | 0 commenti

Ridurre il consumo di suolo: oggi è una priorità per lo sviluppo sostenibile. Se ne parlerà a Napoli lunedì 3 dicembre, in occasione della Giornata mondiale del suolo: a partire dalle ore 9, nella Biblioteca Guarino dell’Università degli Studi di Napoli Federico II, è infatti in programma il convegno sul tema “Governo del territorio, tutela dell’ambiente e consumo di suolo”.
Il confronto si allargherà anche ad argomenti di particolare attualità per la Campania, come il dramma della “terra dei fuochi” e i problemi connessi alla raccolta, al trattamento e allo smaltimento dei rifiuti.  Riflettori puntati anche sul tema del recupero edilizio e della rivalorizzazione degli edifici e dei complessi industriali dismessi.
Il convegno è organizzato congiuntamente dagli Ordini degli Ingegneri e degli Architetti di Napoli.
“L’incontro – spiegano Ettore Nardi e Aniello Tirelli,consiglieri, rispettivamente, degli Ordini degli Ingegneri e degli Architetti di Napoli – intende proporre un confronto trasversale al mondo delle professioni, delle istituzioni e della società civile sul tema del consumo del suolo. Nel corso del dibattito saranno dunque analizzati gli aspetti tecnici, giuridici ed economico-sociali connessi al problema”. Questi elementi sono peraltro alla base di una proposta di legge presentata lo scorso marzo dal Sottosegretario all’Ambiente Salvatore Micillo (già primo firmatario della legge sugli “ecoreati”, la 68/2015), che reca “Disposizioni per l’arresto del consumo di suolo e per il riuso dei suoli edificati”, il cui intervento concluderà il convegno.

Il canto d’amore per Napoli

Il canto d’amore per Napoli

In occasione della Festa degli Innamorati, Castel Sant’Elmo celebra la città di Napoli e lo fa con le antiche melodie d’amore in lingua napoletana. Protagonista dello speciale evento la poliedrica artista Ilva Primavera, dell’Associazione culturale “Primavera Arte”,...

La lotteria degli innamorati

La lotteria degli innamorati

L’associazione Culturale Noi per Napoli, in occasione della Festa degli Innamorati, oggi dalle ore 17, in piazza Trieste e Trento, vicino al Gambrinus, offre, attraverso una divertente estrazione, dei gustosi e simpatici premi, fino ad esaurimento scorte, per ”San...

Sabato all’Istituto di diagnosi e cura Hermitage presentazione  “Le porte del Parco”, volume sugli alcuni interventi di riqualificazione urbana ricadenti nel territorio dal Parco metropolitano delle Colline di Napoli.

Sabato all’Istituto di diagnosi e cura Hermitage presentazione “Le porte del Parco”, volume sugli alcuni interventi di riqualificazione urbana ricadenti nel territorio dal Parco metropolitano delle Colline di Napoli.

Sabato all’Istituto di diagnosi e cura Hermitage presentazione  “Le porte del Parco”, volume sugli alcuni interventi di riqualificazione urbana ricadenti nel territorio dal Parco metropolitano delle Colline di Napoli. Sabato alle 10, all’Istituto di diagnosi e...

I dieci sogni degli Scugnizzi a Vela”

I dieci sogni degli Scugnizzi a Vela”

I dieci sogni degli Scugnizzi a Vela” Premiazione dei ragazzi partecipanti al progetto dell’Associazione Life contro la devianza minorile alla presenza del presidente della Camera dei Deputati on. Roberto Fico Dieci borse premio per altrettanti progetti di vita...

“Lo sport arte della vita”

“Lo sport arte della vita”

“Lo sport arte della vita”: al Liceo Elsa Morante di Scampia il primo dei tre convegni Si è tenuto presso l’aula magna del Liceo “Elsa Morante” di Scampia di Napoli il convegno “Lo Sport Arte della Vita”, primo dei tre eventi volti alla “Promozione della curvatura...

‘O sole mio, scritta per una miss

‘O sole mio, scritta per una miss

È l’autore della canzone più celebre del mondo. E a cento anni dalla morte Napoli lo ricorda con una mattinata di canzoni e poesie. È appunto un secolo che è morto Giovanni Capurro, l’autore di ‘O sole mio e si intitola “Capurro 100” il tributo in suo onore stamattina...

Pino Daniele, omaggio dei Mascalzoni Latini al Common Ground

Pino Daniele, omaggio dei Mascalzoni Latini al Common Ground

Domani saranno cinque anni esatti dalla scomparsa di Pino Daniele: l’anima blues di Napoli, uno degli artisti più innovativi della scena musicale italiana. Il Common Ground gli rende omaggio con un nuovo live della cover band “Mascalzoni Latini” che torna dopo un anno...

Il ricordo a Fiorella Fabiola contro la depressione

Il ricordo a Fiorella Fabiola contro la depressione

Fiorella Fabiola, una giovane donna di soli 38 anni che si è tolta la vita dopo un lungo periodo di depressione e che viene ricordata con questo evento che nasce per aiutare il prossimo a reagire. L’evento previsto il 14 gennaio 2020 al Castello dei Conti di Acerra...

LORENZO CREA, È LUI IL RE DEGLI EVENTI NAPOLETANI

LORENZO CREA, È LUI IL RE DEGLI EVENTI NAPOLETANI

LORENZO CREA, È LUI IL RE DEGLI EVENTI NAPOLETANI LORENZO CREA, È LUI IL RE DEGLI EVENTI NAPOLETANI Noi di “Quotidiano Napoli” siamo sempre attenti a quello che succede in città. Siamo osservatori interessati a tutto ciò che si “muove” sul nostro territorio.E dobbiamo...

Grande successo per la quarta edizione del Galà Charity Night promosso dalla Fondazione Cannavaro Ferrara andato in scena ieri a Pietrarsa La raccolta fondi andrà a favore del progetto “Un’ambulanza per la vita”.

Grande successo per la quarta edizione del Galà Charity Night promosso dalla Fondazione Cannavaro Ferrara andato in scena ieri a Pietrarsa La raccolta fondi andrà a favore del progetto “Un’ambulanza per la vita”.

Grande successo per la quarta edizione del Galà Charity Night promosso dalla Fondazione Cannavaro Ferrara andato in scena ieri a Pietrarsa La raccolta fondi andrà a favore del progetto “Un’ambulanza per la vita”. La notte dei sogni e della solidarietà finalmente è...

Cosa mettere sotto l’albero? Un abbonamento alle Terme

Cosa mettere sotto l’albero? Un abbonamento alle Terme

Sono gli ultimi giorni utili per comprare il regalo di Natale perfetto. Un'idea arriva dalle Terme Stufe di Nerone, che per queste feste, ha avuto un’idea originale per tutta la famiglia e per gli amici. Oltre al classico Calendario 2020, la struttura propone un...

EDITORIALE

L’arte di evadere le regole

di Alessandro Migliaccio

Quando nel 2010 ho pubblicato il mio secondo libro (anche se il primo era solo una raccolta di poesie giovanili) intitolato “Paradossopoli. Napoli e l’arte di evadere le regole”, nutrivo una ferma speranza che qualcosa sarebbe cambiato. Che i napoletani avrebbero, prima o poi, avuto uno sbalzo di dignità e che si sarebbero in qualche modo presi una rivincita nei confronti di quanti, troppo facilmente, puntano il dito contro di loro.

continua a leggere…

Calcio Femminile, Napoli-Sassuolo 0-1 intervista di mister Pistolesi

Fallo di mano di Chiellini ma per Sky non è niente

Troisi: Penso in Napoletano, sogno in Napoletano

Seguici su Facebook

Facebook Pagelike Widget
badando a te