anm, scontro - nuovi autobus, de magistris
Tempo di lettura: < 1 minuto

È stato sottoscritto il contratto tra l’amministrazione Comunale e la società vincitrice della fornitura di nuovi autobus.

Alla presenza del sindaco di Napoli Luigi de Magistris e dell’assessore alla Mobilità, Mario Calabrese, è stato sottoscritto il contratto tra l’amministrazione Comunale e la società vincitrice della fornitura di autobus nuovi di fabbrica.

Saranno acquistati complessivamente 56 nuovi autobus modello Citymood 10. Secondo il contratto firmato oggi “i primi 30 autobus saranno consegnati entro 150 giorni dalla sottoscrizione e la fornitura sarà completata entro gli ulteriori 60 giorni ma l’Amministratore delegato Del Rosso ha assicurato che i primi 20 autobus della commessa saranno consegnati già prima dell’inizio dell’anno scolastico 2018/2019”.

“Il Programma Operativo Nazionale Città Metropolitane 2014 – 2020 (Pon Metro) ha finanziato l’acquisto per un importo del finanziamento di quasi 15 milioni di euro (finanziati dall’Unione Europea) ed è finalizzato all’acquisto di autobus per servizio di linea urbana categoria M3 classe I con alimentazione a gasolio e motorizzazione Euro VI o successive. La gara è stata aggiudicata alla società Industria Italiana Autobus”. Ogni autobus può ospitare 90 persone, ha tre porte di servizio con bordo sensibile elettrico e antischiacciamento, con rampa di accesso per disabili. I mezzi sono dati di sistemi di geo-localizzazione, videosorveglianza, wi-fi di bordo.