inter-juve, finirà in tribunale, erich grimaldi, orsato, federazione,
Tempo di lettura: < 1 minuto

L’avvocato Erich Grimaldi: «Regole Var violate, citerò in giudizio Orsato e Lega», Inter-Juve, finirà in tribunale.

Con un post scritto il giorno dopo Inter-Juve l’avvocato Erich Grimaldi ha annunciato di voler adire le vie legali per denunciare l’irregolarità della partita Inter-Juve.
«Citerò in giudizio la Federazione e l’arbitro Orsato. Ora basta!! – scrive su Facebook il legale-. Il campionato, a mio avviso, potrebbe essere deciso da una scandalosa violazione del regolamento della VAR.
Regolamento alla mano, infatti, “la Var può intervenire su rigori, gol viziati da irregolarità, espulsioni dirette e scambi di persone sui cartellini, soltanto in caso di “chiaro errore”. Nel caso del fallo di Vecino, però, non sembra esserci stato un chiaro errore. Entrata interpretabile e l’arbitro aveva già optato per il cartellino giallo che non poteva più diventare rosso. Per non parlare, poi, dell’assurda omessa seconda ammonizione di Pjanic, al 12 del secondo tempo, che avrebbe riportato le squadre in parità numerica, con Orsato posto a poco più di due metri dall’azione. C’è una evidente malafede oltre che una chiara violazione del regolamento. Tutti i tifosi del Napoli, ma anche quelli dell’Inter, dovrebbero intentare un’azione legale contro l’arbitro Orsato e la Federazione».


Staremo a vedere. Non è escluso che la violazione del regolamento del Var possa portare alla ripetizione del match o ad ipotesi di risarcimento danni.