Aggiornamento. La sorella è risultata negativa ai test: nessun nuovo caso di meningite

Poche ore dopo il ricovero del giovane 16enne, era giunta in ospedale anche la sorella 20enne con febbre alta. Trasportata d’urgenza all’ospedale Cotugno, la ragazza è risultata negativa al test del meningococco, ma resta comunque sotto stretta osservazione nel reparto di Neuropatie infettive del Cotugno.
 
Profilassi d’urgenza
Subito è scattata la profilassi anti meningiococco sia ai familiari del ragazzo che ai parenti. Inoltre, in coordinamento con l’ASL 1 e 2 di Napoli, sono state eseguite tutte le misure di prevenzione sia nelle abitazioni che nell’istituto scolastico.