Cristiano Ronaldo, rovesciata balistica da vero fenomeno

da | Apr 4, 2018 | Calcio Napoli | 0 commenti

Nella partita di andata dei quarti di finale di Champions League, giocata ieri all’Allianz Stadium di Torino, Cristiano Ronaldo sfodera dal suo repertorio, uno dei gol più belli della sua carriera, un gol che tutti i giocatori sognano.

Al 64esimo minuto di gioco, spalle alla porta, raggiunge un’elevazione mostruosa in rovesciata andando ben oltre i 2 metri e segnando uno dei gol più spettacolari della competizione, strappando applausi da tutto lo stadio. Dopo la partita CR7 ringrazia per la standing ovation ricevuta, ma è pur vero che chiunque ami il calcio, vedendo un gol di così rara bellezza, non avrebbe potuto fare altro che alzarsi in piedi e applaudire, indipendentemente dalla fede calcistica.

EDITORIALE

L’arte di evadere le regole

di Alessandro Migliaccio

Quando nel 2010 ho pubblicato il mio secondo libro (anche se il primo era solo una raccolta di poesie giovanili) intitolato “Paradossopoli. Napoli e l’arte di evadere le regole”, nutrivo una ferma speranza che qualcosa sarebbe cambiato. Che i napoletani avrebbero, prima o poi, avuto uno sbalzo di dignità e che si sarebbero in qualche modo presi una rivincita nei confronti di quanti, troppo facilmente, puntano il dito contro di loro.

continua a leggere…

Fallo di mano di Chiellini ma per Sky non è niente

Troisi: Penso in Napoletano, sogno in Napoletano

Un pianoforte nella Stazione Centrale di Napoli

Seguici su Facebook

Facebook Pagelike Widget
badando a te