Il Sert si sposta

da | Feb 19, 2018 | Cronaca | 0 commenti

No al trasferimento del Sert a San Pietro a Patierno. L’allarme arriva dai consiglieri del gruppo “Ce Simme Sfasteriati” sul trasferimento dello sportello presso i locali del distretto che insiste in via IV Aprile, San Pietro a Patierno. “Riteniamo che non sia conciliabile con le già numerose problematiche del territorio trasferire il Sert, Servizio per tossicodipendenze, a San Pietro a Patierno”, fanno sapere. “Nella passata consiliatura è stato scongiurato questo rischio, non comprendiamo perché oggi si vanifichi il lavoro fatto disponendo il trasferimento del Sert e delle attività di neuropsichiatria infantile. Stamattina è stata avviata un’attività informativa, ma a breve si terrà una manifestazione” hanno poi annunciato i consiglieri Caniglia, Solombrino e Zimbaldi.

Mario Talarico, ombrelli di classe dal 1860

EDITORIALE

L’arte di evadere le regole

di Alessandro Migliaccio

Quando nel 2010 ho pubblicato il mio secondo libro (anche se il primo era solo una raccolta di poesie giovanili) intitolato “Paradossopoli. Napoli e l’arte di evadere le regole”, nutrivo una ferma speranza che qualcosa sarebbe cambiato. Che i napoletani avrebbero, prima o poi, avuto uno sbalzo di dignità e che si sarebbero in qualche modo presi una rivincita nei confronti di quanti, troppo facilmente, puntano il dito contro di loro.

continua a leggere…

Fallo di mano di Chiellini ma per Sky non è niente

Troisi: Penso in Napoletano, sogno in Napoletano

Un pianoforte nella Stazione Centrale di Napoli

Seguici su Facebook

Facebook Pagelike Widget
badando a te